Evento Rebirth Reinforced: il dettaglio su “Stazioni Scambio Arma”, “Torri di comunicazione” e ricompense

Evento Rebirth Reinforced: il dettaglio su “Stazioni Scambio Arma”, “Torri di comunicazione” e ricompense

Profilo di Stak
 WhatsApp

Rebirth Reinforced – Con l’update di metà stagione pubblicato ieri, è ufficialmente sbarcato su Call of Duty Warzone il nuovo evento chiamato Rebirth Reinforced.

Come il nome suggerisce, l’evento riguarda essenzialmente la piccola mappa di Rebirth Island. Rebirth Reinforced introduce per la prima volta una serie di missioni che i giocatori dovranno completare collettivamente.

Queste “community challenge” saranno complessivamente quattro, la prima delle quali prevede che i giocatori completino 20 miliardi di kill su Rebirth per sbloccare le nuove Stazioni di Scambio Arma.

Superata questa prima fase dell’evento (che è tuttora in svolgimento, ndr), verranno aggiunte le Stazioni Scambio Arma su Rebirth e si procederà con le fasi 2, 3 e 4.

La seconda challenge prevede che gli operatori completino 190 milioni di scambi alle Stazioni Scambio Arma, ed una volta fatto questo verranno sbloccate le Torri di Comunicazione. Fatto questo, i giocatori di Rebirth dovranno garantire la consegna di almeno 130 milioni di Payloads per sbloccare l’evento pubblico che porterà i camion corazzati su Rebirth.

Infine, per sbloccare la fase 4 e la sua ricompensa delle casseforti dorate, i giocatori dovranno raccogliere 40 mila miliardi di Dollari ($40 Trillion, ndr) nella modalità “Blood Money”. In merito a queste nuove “casseforti dorate”, sappiamo solo che “L’ultima di queste casseforti proporrà tantissime ricompense di gioco, anche permanenti, a chiunque riesca ad aprirla” (fonte: sito ufficiale).

Ognuno di questi step assicurerà inoltre a tutti i partecipanti un totale di 250 mila punti esperienza.

Come funzionano le Stazioni Scambio Arma (o SSA) e le Torri di Comunicazione?

Iniziamo subito dalle Stazioni Scambio Arma (o SSA), contenuto che dovrebbe sbarcare entro breve (non appena tutti noi confermeremo le 20 miliardi di kill) su Rebirth. Queste nuove stazioni cambieranno leggermente l’utilizzo del denaro, consentendo agli operatori di scambiare la loro arma con una nuova più oggetti bonus.

La SSA mostrerà l’arma che otterrete in cambio di quella in vostro possesso. A determinate rarità, la stazione scambio armi fornisce anche un bonus in denaro e ricompense aggiuntive provenienti da un gruppo di oggetti predefiniti.

Ecco cosa potrete ottenere in base alla rarità della vostra arma:

Arma comune

  • Un’altra arma comune casuale con un caricatore completo (un caricatore senza munizioni aggiuntive)

Arma non comune

  • Arma comune con un caricatore completo
  • 1 equipaggiamento letale casuale
  • 1 equipaggiamento tattico casuale

Arma rara o arma da mischia (di QUALSIASI rarità)

  • Arma comune con un caricatore completo (senza munizioni aggiuntive)
  • Sacca di corazze o potenziamento da campo raro
  • Maschera antigas

Arma epica

  • Arma non comune con un caricatore completo (+2 caricatori aggiuntivi)
  • Kit di autorianimazione
  • 500 $ o 800 $
  • Sacca di corazze o serie di uccisioni epica o potenziamento da campo epico

Arma leggendaria/ultra/eroica

  • Arma rara con un caricatore completo (+2 caricatori aggiuntivi)
  • 800 $ o 1.200 $
  • Una serie di uccisioni leggendaria (per esempio Bombardamento di precisione)
  • Un potenziamento da campo leggendario (per esempio Colpi Nebula V) o, in casi estremamente rari, un Gettone Specialista
  • 1 equipaggiamento letale o tattico casuale (per esempio granate o flashbang)

Arma personalizzata del nostro loadout

  • In base al numero di accessori riceverete articoli diversi dalla stazione scambio armi. Più sono gli accessori, migliori saranno gli articoli ricevuti.

C’è anche un’offerta speciale disponibile in tutti gli armadietti delle armi durante i Saldi, per cui potrete scambiare qualsiasi arma e ricevere in cambia articoli molto vantaggiosi.

Torri di comunicazione

Una volta che saranno attivate (al completamento della fase 2), le Torri di Comunicazione garantiranno degli UAV locali estremamente vantaggiosi.

Al costo di soli 1500 Dollari, queste antenne ci garantiranno un UAV fisso per essere sempre costantemente aggiornati sulle probabili minacce in arrivo.

Ci sono anche delle challenge personali su Rebirth Reinforced: le ricompense! 

Oltre alle sfide community di cui abbiamo parlato sopra, i giocatori avranno la possibilità di completare altre 4 challenge, ovvero:

  • Elimina 3 nemici in Ritorno Solo sull’Isola di Rebirth
  • Scambia 30 armi leggendarie alla stazione di scambio armi di Rebirth
  • Scorta o ferma il payload per un totale di 20 minuti su Rebirth
  • Raccogli 5 milioni di dollari in Blood Money su Rebirth

Ovviamente presenti anche delle ricompense per il completamento di tutte queste sfide. I giocatori riceveranno sette diversi oggetti cosmetici, più altre ricompense extra per ogni sfida community a cui si è partecipato. una ricompensa unica per ogni Sfida di Partecipazione avrà la sua ricompensa unica.

Warzone, il team di sviluppo al lavoro sulla ROTAZIONE DELLE MAPPE!

Al momento sembra che vi siano almeno altre 3 ricompense misteriose e per il momento “top secret”… La prima sarà ottenibile vincendo 25 partite Ritorno (ma non sappiamo purtroppo di cosa si tratta). Le altre due, anch’esse al momento “top secret”, sono “sbloccabili decifrando i segreti dell’isola…“.

Al momento non sappiamo ancora a cosa si riferiscano i devs, ma abbiamo iniziato ad investigare. Non appena disponibili, provvederemo a pubblicare nuovi e più dettagliati aggiornamenti in merito.

Cosa ne pensate community? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Swagg taglia corto sul DOPO NZ41: “provate il mio loadout per l’M4A1”

Swagg taglia corto sul DOPO NZ41: “provate il mio loadout per l’M4A1”

Profilo di Stak
 WhatsApp

Loadout M4A1 – Nel corso della serata di ieri una nuova tornata di bilanciamenti ha pesantemente mescolato le “carte” del meta di Warzone.

Armi che fino a 24 ore fa erano considerate universalmente come le “migliori”, oggi vengono messe in dubbio a causa dei più o meno sostanziali interventi operati dai devs. Come dicevamo anche in un precedente speciale dedicato alle armi migliori di Warzone, è abbastanza chiara al momento la situazione relativa al meta delle armi.

Anche le più colpite dai nerf non dovrebbero comunque risultare negative da giocare, anche se tanti giocatori ne hanno comunque approfittato per “aggiornare” la loro armeria.

Il loadout consigliato da Swagg per l’M4A1 di Warzone 

In questo caso andremo a vedere nel dettaglio il loadout proposto dal noto Swagg per una delle armi più amate di sempre su Warzone.

Il content creator del FaZe Clan ha infatti svelato la sua ultima versione dell’M4A1, AR dell’era di Modern Warfare che torna (anche se per molti non è mai andato via) oggi con una versione assolutamente consigliata in long range.

Come di consueto, troverete il video del content creator direttamente nella pagina della classe.

Loadout consigliato da Swagg per M4A1

Cosa ne pensate di questa versione community? La proverete in una delle vostre prossime sessioni di gioco su Warzone?

La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Armi migliori di Warzone: TGD e JGOD svelano il loro nuovo update con tutti i LOADOUT META

Il 50enne DanTheRanger vince il suo primo BR su Warzone: “erano due anni che tentavo”

Il 50enne DanTheRanger vince il suo primo BR su Warzone: “erano due anni che tentavo”

Profilo di Stak
 WhatsApp

La prima vittoria ottenuta su Warzone è solitamente un “appuntamento” che nessun giocatore dimentica facilmente…

Che sia arrivata dopo una grande giocata, o solo per merito dei nostri compagni di squadra che ci hanno boostato, la prima vittoria è certamente unica, e quasi sempre indimenticabile. Quando viene assiduamente ricercata per mesi e mesi di gioco, assume poi un sapore del tutto straordinario…

Questa è la storia di DanTheRanger, giocatore di Warzone che nel giro di poche ore è diventata una vera e propria leggenda sul Reddit di COD. DanTheRanger è infatti un fiero 50enne perdutamente innamorato degli FPS da più di due decenni, che è riuscito a coronare il suo sogno da player del BR Activision.

Ci sono voluti 2 anni prima di conquistare il suo primo BR!

Dopo due anni di tentativi, Dan ha infatti conquistato la sua prima vittoria in assoluto su Warzone, ottenuta tra l’altro nella complicata modalità SOLO. La cosa più singolare è stata che la prima vittoria della sua vita ha anche coinciso con la prima volta in assoluto sulla nuova Fortune’s Keep.

Senza mai aver visto prima la nuova mappa, Dan è comunque riuscito a portare a casa la vittoria, conquistandosi i complimenti di tanti altri player della community.

Il post su Reddit (lo troverete cliccando qui) ha generato un interesse notevole, accumulando più di 2500 upvote e centinaia e centinaia di commenti entusiasti.

E voi giocatori? Quanto avete impiegato prima di ottenere la prima agognata win in BR?

La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Armi migliori di Warzone: TGD e JGOD svelano il loro nuovo update con tutti i LOADOUT META

Armi migliori di Warzone: TGD e JGOD svelano il loro nuovo update con tutti i LOADOUT META

Profilo di Stak
 WhatsApp

Warzone, migliori armi/loadout del momentoCon la nuova patch di bilanciamento delle armi pubblicata ieri sera, è ancora una volta cambiato il meta di Warzone.

L’NZ41, la UMG8, ma anche la Marco 5 e la H4 Blixen, ovvero le 4 armi migliori del mese di Giugno, hanno dovuto registrare dei piccoli ma sostanziali nerf. L’NZ ha perso un po’ di incisività nei danni al torace, e se usato con la canna Orb Weaver 360mm ed i colpi Sakura da 50 sarà anche leggermente più difficile da controllare.

Le modifiche alla UMG8 hanno invece in parte depotenziato la sua velocità, mentre per la Blixen si registra un nerf alla distanza dei suoi danni massimi e medi. In generale quindi, la Blixen farà semplicemente meno danni sui bersagli.

La Marco 5 è invece l’arma che delle 4 registra dei nerf più leggeri. I devs si sono infatti limitati a diminuire l’accuratezza dei colpi hipfire quando si è accovacciati o sdraiati in posizione prona sul terreno.

In questo modo, Activision si augura di diminuire l’impatto sul gameplay delle versioni Akimbo.

E quindi quali sono le armi migliori per giocare in questo nuovo scorcio di Season 4 su Warzone? 

Osservando l’attuale situazione del meta, e considerando sia gli interventi di ieri che gli ultimi consigli degli esperti, possiamo quindi provare a tirare una linea su quelle che sono le armi migliori al momento su Warzone.

Iniziando dalle SMG o armi per il Close Range, al momento le consigliate sono:

  • OTS9, Armaguerra, STEN, Type 100, FFAR, oltre ovviamente a MARCO 5 e Blixen che restano ancora molto valide

Per quanto riguarda le armi da long range, al momento le consigliate sono:

  • BAR, STG44, KGM40, Cooper Carbine, Bruen, Vargo 52, oltre ovviamente a NZ41 e UMG, che nonostante i nerf dovrebbero comunque essere ancora “viable” per il meta

Loadout consigliati per le migliori armi del momento – Warzone

Andiamo a vedere i dettagli di ognuna di queste classi, sperando che possano tornarvi utili nelle vostre sessioni di gioco:

Loadout consigliato per Armaguerra da TGD
Loadout consigliato per Marco 5 da TGD
Loadout consigliato per H4 Blixen da TGD
Loadout Zero Recoil per NZ41
Loadout consigliato da TrueGameData per UMG8
Loadout consigliato da Mutex per FFAR
Loadout per Bruen consigliato da JGOD – Warzone
Loadout consigliato per Sten da Jgod
Top10 Loadout Warzone di JGOD – KG M40
Loadout consigliato per Type100 da Jgod
Cooper Carbine – Loadout consigliato da JGOD
Loadout consigliato per OTS9 da JGOD
Loadout consigliato per il Vargo 52 da Jgod

Cosa ne pensate community? Quale di queste armi vi ha maggiormente colpito?

La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: