Domani al via il RELOAD della Season 4: in arrivo una nuova mitraglietta e la prima modalità a obiettivi di Warzone

Domani al via il RELOAD della Season 4: in arrivo una nuova mitraglietta e la prima modalità a obiettivi di Warzone

Profilo di Stak
 WhatsApp

Season 4 – L’ultimo capitolo prima del rilascio della quinta stagione di Warzone (importante perchè ci sono delle speranze di assistere all’introduzione del sistema anti-cheat) è ormai dietro l’angolo, e contribuirà a rinfrescare l’ambiente di gioco con alcune interessanti novità per i giocatori.

Sia in Zombie, che in Multiplayer e Warzone verranno infatti aggiunti svariati contenuti e nuove modalità, tra cui l’attesissimo rientro della mappa Rush o della modalità Cattura la Bandiera. Su Warzone, oltre ovviamente alle due nuove armi, ovvero la piccola SMG OTs 9 e la mazza flangiata, perfetta per i combattimenti a distanza ravvicinatissima.

Sempre per Warzone, ricordiamo che tra le principali novità avremo la Torretta Robot come nuovo oggetto serie di uccisioni leggendario che potrà essere trovato all’interno delle casse, specialmente quelle a cui si accede dalle porte rosse, ma anche la nuova modalità a obiettivi chiamata “Carico“…una novità assoluta per il nostro amato Battle Royale.

Ispirata alle precedenti modalità tradizionali di Call of Duty, Carico mette due team da 20 giocatori l’uno contro l’altro in una corsa contro il tempo alla raccolta di importanti informazioni, mentre questi veicoli trasportano parti di satellite che potrebbero spostare gli equilibri nella guerra tra Perseus e NATO.

Zlaner accusato di cheating, ma respinge le accuse ed al suo accusatore dice: “ti pago il viaggio, vieni qui da me provi il mio PC”

Se il team d’attacco riesce a scortare il veicolo lungo tutti i Checkpoint entro il tempo limite, vince la partita. Il team in difesa non solo può colpire gli attaccanti sul veicolo per rallentarli, ma possono anche comprare e costruire ostacoli per bloccare il veicolo.

Tutto questo avviene mentre gli operatori si lanciano di continuo con il proprio equipaggiamento personalizzato, setacciando Verdansk alla ricerca di soldi o Serie di uccisioni per aiutare la squadra ad assaltare o difendere il Carico.

Infine si segnala che dal 22 al 29 luglio, Call of Duty: Black Ops Cold War avrà un periodo di Accesso gratuito che includerà molte esperienze Multigiocatore e Zombi, comprese le playlist basate sulla nuova mappa, Rush, e “Mauer Der Toten” nella sua totalità!”.

I giocatori di Warzone saranno contenti di sapere che tutti i progressi generali e con le armi guadagnati durante la prova gratuita* di Black Ops Cold War verranno contati anche su Warzone.

Ecco le note ufficiali della patch sul Reload della Season 4:

La storia fino ad ora: l’ora più buia per Requiem

“Non sono un uomo paziente… ne compassionevole. Dubito che voi capiate quello che fatto.”– Colonnello Lev Kravchenko

Vari satelliti stanno cadendo in tutto il mondo a causa delle azioni di Perseus, e un’altra guerra sta per cominciare nella saga dell’Etere oscuro.

Dopo essere stata liberata dalle grinfie del Gruppo Omega in “Firebase Z”, Samantha Maxis ha aiutato Requiem a investigare la più vasta zona di Epidemia mai vista prima sulle montagne degli Urali. Dopo aver messo i bastoni tra le ruote al piano “Operatsiya Iversiya” di Omega, il miglior team d’assalto di Requiem avrebbe dovuto estrarre il gruppo di scienziati disertori durante l’Operazione Excision… fino a che un vecchio nemico non ha scoperto i loro piani e infiltrato una talpa all’interno del gruppo.

Moonryde annuncia il suo Invitational con 30 mila Dollari in palio

Il tutto è culminato a mezzanotte, in un’area ancora inesplorata oltre il Muro di fase sugli Urali dove il team d’assalto e arrivato e ha trovato i corpi degli scienziato brutalizzato e con le parole “NESSUNO ABBANDONA OMEGA” scarabocchiato in sangue sui loro corpi.

Impossibile non sospettare che tutta l’operazione fosse una trappola organizzata da Obiettivo catturato. Nella successiva estrazione d’emergenza, un razzo ha abbattuto l’elicottero di Raptor-1, mentre l’uomo responsabile di questa imboscata si aggira tra i rottami per catturare gli agenti con le sue stesse mani.

Il suo nome? Colonnello Lev Kravchenko, leader del Gruppo Omega. E in una Berlino devastata dalla guerra, ha un ultimo lavoro per “l’élite” di Requiem prima di eliminare i suoi nemici una volta per tutte.

“Mauer Der Toten”, il nuovo capitolo della saga dell’Etere oscuro ti dà il benvenuto: un’epica battaglia contro i non morti in una città divisa sarà il tuo regalo per la Stagione 4 Furiosa in Black Ops Cold War.

La Stagione 4 Furiosa arriverà in seguito all’aggiornamento di Black Ops Cold War alle 06:00 del 13 luglio, e di Warzone alle 06:00 del 14 luglio. Oltre alla nuova esperienza Zombi, preparati una nuova modalità a obbiettivi in arrivo per Warzone, una mappa e modalità classiche per il Multigiocatore di Black Ops Cold War, e altri contenuti Zombi assieme a “Mauer Der Toten”.

La Stagione 4 Furiosa ti dà il benvenuto.

“MAUER DER TOTEN” – LA NUOVA ESPERIENZA PER BLACK OPS COLD WAR ZOMBI ARRIVA IL 15 LUGLIO

Nuova mappa Zombi a round: “Mauer Der Toten”

Ambientata dopo gli eventi di “Operazione Excision” in Epidemia, “Mauer Der Toten” è la nuova classica esperienza Zombi a round di Treyarch dove gli agenti di Requiem, attualmente agli ordini del Colonnello Kravchenko del Gruppo Omega nella speranza di aver salva la vita, esploreranno una Berlino devastata dopo che un’invasione zombi ha invaso la città.

Gli agenti navigheranno attraverso strade cupe, illuminate solo da lampioni e poco altro, per raggiungere una serie di luoghi e strutture chiave, tra cui una U-Bahn dove i treni in fiamme trasportano passeggeri non morti verso capolinea sconosciuti. Non saranno soli però, se troveranno il modo di attivare un nuovo compagno robotico, Klaus, che li aiuterà a sconfiggere i non morti.

Tutto questo, più una nuova Arma strabiliante con quattro uniche variante, teleferiche per il viaggio rapido, nuovi terrificanti nemici, nuove missioni da scoprire, e tanti altri segreti e sorprese da scoprire in questa nuova mastodontica mappa a round. Continua a controllare il blog di Call of Duty e Treyarch per ulteriori informazioni mentre analizzeremo questa mappa e sveleremo consigli per la Missione principale alle 19:00 (CET) del 15 luglio.

Il ritorno di Calcio del mulo

La leggenda di El Burro continua a vivere in Black Ops Cold War.

Al lancio della Stagione 4 Furiosa, la Special cola Calcio del mulo avrà un distributore dedicato in “Mauer Der Toten” e troverai anche molti distributori di Der Wunderfizz nelle altre mappa a round e in Epidemia.

Introdotta per la prima volta nel Black Ops originale, Calcio del mulo permette agli agenti di Requiem di trasportare tre armi al posto delle solite due. È utile sia per i lupi solitari che voglio portare con loro un po’ di potenza extra, sia per le squadre alla ricerca di ulteriore versatilità.

Migliorare questa Specialità è un modo perfetto per guadagnare un po’ di potenza di fuoco extra, grazie ai benefici che dona a equipaggiamento e munizioni attraverso i suoi cinque Livelli Abilità. Scopri di più su come utilizzare i tuoi sudati Cristalli di Aetherium per potenziare i Livelli Abilità di questa Specialità domani durante il nostro blog incentrato su Calcio del mulo.

 

Nuovo Oggetto da creare e nuova Arma strabiliante

Preparati a preparare del nuovo Equipaggiamento tattico alle Postazioni di lavoro in “Mauer Der Toten”, nelle altre mappe Zombi a round, e nelle regioni di Epidemia: la granata LT53 Kazimir.

I Veterani che già conosco il Dispositivo Gersh, creato dal Dottor Anton Gersh in passato, consoceranno bene anche i devastanti effetti simili a un buco nero della LT53 Kazimir. Una volta attivata, questa granata si aprirà, risucchiando qualsiasi non morto e neutralizzandoli non appena raggiungono l’orizzonte degli eventi. In pochi sanno cosa succede agli zombi quando varcano la soglia, ma accettiamo candidature da parte di qualche coraggioso agente pronto a tuffarsi nel risucchio gravitazionale della Kazimir…

Per quanto riguarda l’Arma strabiliante, la nuova CRBR-S si presenta inizialmente come una pistola a energia con un ripetitore orbitante che spara un colpo extra quando premi il grilletto. Per potenziarla nelle sue tre varianti aggiuntive, dovrai recuperare degli speciali Kit modifica dagli zombi per poi attaccarli alla CRBR-S per trasformarla in un’arma completamente diversa.

Per ottenere una CRBR-S dovrai esplorare “Mauer Der Toten” per trovarne una nascosta tramite la missione dedicata, dovrai mostrare il tuo valore alle macchine delle prove, o avere una gran botta di fortuna con la Cassa misteriosa. Buona fortuna!

 

Nuove sfide Zombi e altre informazioni

Una nuova mappa vuol dire nuove sfide di avanzamento per Requiem.

Completando alcune sfide di “Mauer Der Toten” potrai ottenere alcuni Biglietti da visita per il tuo profilo e tonnellate di PE bonus. Ciò include sbloccare le Pack-a-Punch, visitare ogni singola area nel gioco, raccogliere informazioni e molto altro.

Completa tutte e sei le sfide regolari per sbloccare un Biglietto da visita animato e ancora più PE bonus. Naturalmente, gli amanti delle sfide Dark Ops troveranno pane per i loro denti in questo aggiornamento.

I fan di Zombi troveranno inoltre una miniera di informazioni sulla saga dell’Etere oscuro in “Mauer Der Toten”, spingendo in avanti la velocità alla velocità della luce. Assicurati di aver raccolto tutte le informazioni disponibili in “Die Maschine”, “Firebase Z” ed Epidemia, per partire già in quarta il 15 luglio.

 

Nuovi contenuti Carneficina! (PlayStation)

Gli agenti di Requiem su PlayStation avranno una nuova mappa Carneficina dove combattere contro i non morti e raccogliere informazioni come parte della Stagione 4 Furiosa, oltre a una modalità a tempo limitata e un Progetto mitragliatrice leggera leggendario.

Gli agenti affronteranno orde di zombi sulla classica mappa Rush, e potranno sfrecciare in battaglia a una velocità folle con la modalità “Carneficina accelerata”.

C’è inoltre il Progetto arma mitragliatrice leggera “Chimtaminato”, da sbloccare sopravvivendo a 20 Ondate accelerate e da usare in tutte le modalità Zombi e Multigiocatore di Black Ops Cold War.

Non importa come giochi a Zombi, la Stagione 4 si preannuncia essere la stagione più ricca di contenuti fino a ora.

 

BLACK OPS COLD WAR CONTENUTI MULTIGIOCATORE GRATUITI:

Sia i veterani che i novizi si sentiranno perfettamente a proprio agio col ritorno di una mappa classica e nuove intense modalità di gioco.

Nuova mappa: Rush torna con furore da Black Ops II

Comincia la stagione del paintball.

Rush è una mappa rimasterizzata proveniente dal pacchetto DLC Vendetta di Call of Duty®: Black Ops II. Si tratta di una mappa 6v6 di piccole dimensioni ambientata in un’arena da paintball. Questa caotica arena offre svariate opportunità di combattimento ravvicinato, con claustrofobiche strettoie in cui sgattaiolare, e strutture esterne per soddisfare la voglia di scontri dalla lunga distanza.

Oltre alle modalità Multigiocatore pubbliche Classico e Veterano, Rush è ancora disponibile nelle partite private per allenarti o giocare con gli amici. Il nostro consiglio? Regala a tutti il Pacchetto tracciatore: Scherzone III fai equipaggiare a tutti il Progetto arma “Doppia pennellata” e imposta la salute di tutti al minimo per vivere una vera e propria partita di paintball Call Of Duty®… soprattutto giocando a una delle modalità che stanno facendo il loro sul franchise..

Nuove modalità: Cattura la bandiera e Moshpit Paintball

Proprio come Call of Duty stesso, questa modalità di gioco ha un passato ricco di storia.

Una modalità a obbiettivi le cui radici affondando nella prima esperienza Multigiocatore di Call of DutyCattura la bandiera (CLB) è una modalità competitiva dove le squadre devono prendere la bandiera del nemico e riportarla alla propria base, difendendo allo stesso tempo la propria.

Una bandiera non conterà come catturata a meno anche la bandiera del team stesso non sia al sicuro alla base. Attacco e difesa sono fondamentali per vincere in CLB. In più, un timer di rientro più breve impedisce alle squadre di lanciarsi incoscientemente verso la base avversaria.

Più tardi nella stagione, Treyarch espanderà la portata del paintball al di fuori di Rush, portandola in tutto il mondo Multigiocatore di Black Ops Cold War con il nuovo Moshpit Paintball. Questo nuovo modo di affrontare il MG introduce effetti sonori e visivi in stile paintball in un’ampia selezione di mappe e modalità. Prepara la lavatrice!

Nuove playlist: Rush 24/7 e Moshpit Frenesia

Sempre in arrivo durante il lancio della Stagione 4 Furiosa, Treyarch darà il via a una playlist dedicata a Rush 24/7 per dare a tutti la possibilità di godersi la nuova mappa senza freni, oltre a una nuova collezione di modalità Frenesia.

Se hai adorato Postazione Frenesia e la sua versione Eroi del cinema d’azione anni ’80, amerai Moshpit Frenesia, che aggiunge Deathmatch a squadre Frenesia e Uccisione confermata Frenesia per la prima volta.

Ricompense Call of Duty League: Progetti arma e Portafortuna

In seguito al lancio della Ricompense Partite di Lega nella Stagione 4, Treyarch introduce nuovi Progetti arma e Portafortuna a tema Call of Duty League che i fan potranno guadagnare durante le Partite di Lega, assieme a nuovi Adesivi, Emblemi e PE bonus da sbloccare lungo la strada.

Progetti arma nel negozio Prestigio

Anche il Negozio Prestigio riceverà nuovi contenuti da sbloccare usando le Chiavi Prestigio guadagnate ogni 50 Livelli stagione, tra cui Progetti arma esclusivi della Stagione 4 Furiosa. Fai un salto al Negozio Prestigio nella Caserma durante la settimana di lancio e sblocca nuovi aggiunte per il tuo arsenale!

CONTENUTI DI WARZONE E BLACK OPS COLD WAR:

Che tu voglia fare a pezzi i non morti in “Mauer Der Toten”, esplorare mappe classiche in Multigiocatore, o lanciarti in Warzone per scortare o fermare il Carico, avrai bisogno di rinforzi:

Gratis: due nuove armi

Gli operatori amanti della mischia avranno due nuove armi nel loro arsenale durante la Stagione 4 Furiosa.

OTs 9: Mitraglietta (al lancio)

Mitraglietta completamente automatica. Impressionante potenza di fuoco dalla breve distanza con ottima visibilità. Controllo del rinculo affidabile con caricatori di dimensione ridotta.

Venerata dagli operatori per la sua capacità di infliggere solidi danni a un’altra cadenza di fuoco, la OTs 9 può essere paragonata alla Bullfrog in termini di danni e cadenza di fuoco (una potenza di fuoco lievemente maggiore e oltre 100 colpi al minuto in più), ma con caricatori di capienza inferiore.

Il caricatore standard da 20 colpi è più che sufficiente per sbarazzarsi di qualche operatore, soprattutto infliggendo colpi alla testa, ma potrebbe valere la pena sbloccare i caricatori da 30 o 40 colpi per le modalità con squadre di dimensioni maggiori.

La OTs 9 è pronta a competere con le migliori mitragliette in Black Ops Cold War e Warzone. Può essere sbloccata tramite una sfida di gioco dedicata, o potrai scegliere di acquistare il bundle Infiltrato nel negozio.

Mazza: arma da mischia (nel corso della stagione)

Concludendo l’offerta di armi della stagione arriva la Mazza flangiata, la nuova arma da mischia che si unisce a oltre una dozzina di opzioni in Warzone, e alla oltre mezza dozzina di lame e oggetti contundenti di Black Ops Cold War.

Un arma che non si addice ai deboli, la Mazza flangiata può infliggere danni critici senza bisogno totalizzare 20 col tuo fido dado. E in Zombi, quest’arma è perfetta per far piazza pulita di cadaveri in decomposizione in modo medievale.

Ottieni la Mazza flangiata nel corso della stagione tramite la sfida di gioco dedicata, o acquistando uno dei suoi Progetti arma tramite il bundle Scettro mistico nel negozio.

Nuovo Operatore: Weaver arriva dal QG di Requiem (nel corso della stagione)

Weaver: NATO 

Requiem a bisogno di tutti gli agenti per salvare Raptor-1 da Kravchenko, anche se vorrà dire chiamare il leader del team d’assalto Grigori Weaver per portare a termine il lavoro.

Weaver lascerà il QG di Requiem e diventerà un operatore della NATO utilizzabile in Black Ops Cold War e Warzone come parte del Pacchetto tracciatore: bundle operatore Weaver.

Nato nell’Unione Sovietica e cresciuto in America, l’agente del Clandestine Service della CIA Grigori Weaver ha un piede in entrambe le fazioni della Guerra fredda, e ha perso un occhio contro Kravchenko durante una missione sotto copertura per rubare segreti legati alla corsa allo spazio.

All’interno del bundle con la sua skin operatore “Occhio del Cremlino” basata sulla sua incarnazione originale di Black Ops , oltre a tre Progetti arma leggendari e a una nuova Mossa finale, in cui si prende giochi dei non morti facendoli a pezzi arto dopo arto!

In arrivo nel negozio: Pacchetto sostenitore squadra CDL, Pacchetto Pro Operazioni speciali, e molto altro

In aggiunta a due nuove armi e a Weaver, il negozio verrà completamente rinnovato per la Stagione 4 Furiosa.

Pacchetto sostenitore squadra CDL – Nuove firme dei giocatori per preparati alla competizione

La Call of Duty League Championship sta per arrivare, e che tu sia un novellino o un fan di lunga data, il Pacchetto sostenitore squadra dellaCall of Duty League è ancora disponibile per permetterti di rappresentare la tua squadra o i giocatori preferiti con vari Biglietti da visita, Emblemi, Adesivi arma.

Come parte della Stagione 4 Furiosa, questo pacchetto riceverà un aggiornamento gratis con 10 nuovi Adesivi. Questi adesivi con le firme sono per i giocatori che hanno cambiato squadra durante la stagione, alcune matricole che sono riuscite a distinguersi, e un allenatore che ha fatto la storia agli albori degli eventi competitivi di Call of Duty.

Tutti i nuovi acquisti del pacchetto includeranno questi Adesivi gratuitamente, e chi l’ha acquistato in precedenza riceverà automaticamente gli oggetti non appena saranno disponibili in Black Ops Cold War e Warzone.

Pacchetto Pro: Operazioni speciali – Il pacchetto pro è tornato più in forma che mai 

Il tuo equipaggiamento è pronto al decollo con il nuovo Pacchetto Pro: Operazioni speciali, un bundle con sei oggetti acquistabile al prezzo di 19.99 €.

Simile al Pacchetto Pro: Epoca d’oro III, questo bundle da sei oggetti contiene una nuova skin leggendaria per Portnova e due Progetti arma leggendari, uno basato sul FARA 83 e un altro costruito sull’AK-74u. In più, un Biglietto da visita e un Emblema.

Tutto questo si aggiunge ai 2.400 punti COD che potrai usare per acquistare un altro bundle, un Battle Pass, o un regalo per un amico, rendendo quest’offerta un’occasione imperdibile.

La Stagione 4 Furiosa ha ancora altro in serbo

Pensi che questo sia tutto ciò che la Stagione 4 Furiosa abbia da dare? É solo la punta dell’iceberg! Ecco tre delle dozzine di bundle che saranno disponibili entro la fine della stagione:

Pacchetto tracciatore: Maxis Tempesta di fuoco Maestria : Maxis torna con un nuovo bundle, vestita con la skin desertica “Ricerca di calore”. Questo bundle inoltre contiene il fucile d’assalto Maestria “Fenice infernale”, con le sue animazioni straordinarie e raffiche di fuoco tracciante rosso-dorate, oltre al Progetto pistola “Tizzone”, anch’essa equipaggiata di fuoco tracciante rosso-dorato. Entrambe le armi presentano danni elementali in Zombi, rappresentando un’opzione eccellente per sterminare non morti.

Pacchetto tracciatore: Nave madre Maestria : pronti a spedire la competizione in orbita? Questo bundle contiene tre nuovi Progetti arma, tra cui il fucile di precisione “Nave madre” maestria. Preparati a fare danni con questa bestia a culatta mobile, che presenta di base fuoco tracciante ciano.

Furia di Magma : l’operatore Knight si è surriscaldato dopo la sua missione per distruggere il Monte Yamantau con Wraith, e non dovrai aspettare molto per mettere le mani sulla sua skin operatore ultra rara “Magma”. Questo nuovo look fiammeggiante fa parte del bundle Furia di Magma, che include tre Progetti arma con fuoco tracciante dorato, Smembramento ustionante e danni elementali di fuoco in Zombi, oltre a una Mossa finale da sballo e molto altro.

CONTENUTI GRATUITI PERWARZONE:

Tutti gli operatori dovrebbero fare rapporto a Verdansk per scortare o bloccare importanti Carichi in movimento nella regione, prendendo note di eventuali nuove Porte rosse incontrate dopo questo aggiornamento…

La prima modalità a obbiettivi di Warzone: Carico

Warzone ha ricevuto svariate innovazioni dal momento del lancio, da eventi di gioco come La persecuzione di Verdansk alle modalità Ritorno, e perfino super battaglia 50v50.

Ora, come parte della Stagione 4 Furiosa, la leggendaria esperienza free-to-play* introduce una nuovissima modalità a obbiettivi: Carico.

Ispirata alle precedenti modalità tradizionali di Call of Duty come la modalità Guerra di Call of Duty®: WWII, Carico mette due team da 20 giocatori l’uno contro l’altro in una corsa contro il tempo alla raccolta di importanti informazioni, mentre queste veicoli trasportano parti di satellite che potrebbero spostare gli equilibri nella guerra tra Perseus e NATO.

Se il tema d’attacco riesce a scortare il veicolo lungo tutti i Checkpoint entro il tempo limite, vince la partita. Il team in difesa non solo può colpire gli attaccanti sul veicolo per rallentarli, ma possono anche comprare e costruire ostacoli per bloccare il veicolo.

Tutto questo avviene mentre gli operatori si lanciano di continuo con il proprio equipaggiamento personalizzato, setacciando Verdansk alla ricerca di soldi o Serie di uccisioni per aiutare la squadra ad assaltare o difendere il Carico.

Troverai Carico nella rotazione playlist in evidenza come parte della Stagione 4 Furiosa.

Nuovo tipo di evento: Raccolta contrabbando (nel corso della stagione)

Siamo qui per avvisarti che la Raccolta contrabbando la farà da padrona nella Stagione 4 Furiosa di Warzone .

In modo simile ai weekend di PE doppi, Raven Software ha intenzione di attivare un nuovo evento speciale dopo i Contratti di Contrabbando verranno generato automaticamente dopo che avrai completato due Contratti normali. I Contratti di Contrabbando conferiscono un Progetto arma permanente se riuscirai a estrarli dalla DZ, oltre a tonnellate di Denaro nella partita attuale.

Raccolta contrabbando dovrebbe darti la possibilità di ottenere moltissimi Progetti arma delle precedenti stagioni. Se te li sei persi, o ancora non giocavi a Warzone al tempo, i Contratti Contrabbando ti faranno ottenere ricompense delle stagioni precedenti al completamento del Contratto.

Tieni gli occhi aperti all’interno del gioco e sui social media ufficiali di Raven (@RavenSoftware) per restare aggiornato sulla prossima Raccolta contrabbando.

Le Porte rosse diventano sempre più misteriose…

Gli operatori più coraggiosi di Verdansk hanno attraversato le Porte rosse, ritrovando in luoghi ignoti e misteriosi…

I nostri dati suggeriscono che queste Porte rosse compariranno [[OMISSIS]] e porteranno a [[OMISSIS]].

Dato che le cellule dormienti sono ancora a piede libero a Verdansk, ti invitiamo a fare attenzione a [[OMISSIS]].

Nuova Serie di uccisioni: Torretta robot

Hai bisogno di un quinto membro della squadra automatizzato sotto forma di mitragliatrice a torretta? Vuoi affidare a un compagno di squadra di guardarti letteralmente le spalle? La Torretta robot, la nuova Serie di uccisioni introdotta in Warzone, è pronta a essere attivata.

Come in Black Ops Cold War e Modern Warfare®, la Torretta robot scansiona un’area di quasi 180 gradi di fonte a sé per individuare e obliterare i nemici. Esegue il suo pattern letale per almeno un minuto prima di collassare con un’esplosione non letale.

Cerca la Torretta robot come oggetti di rarità leggendaria in una Cassa di scorte all’interno di una Porta rossa.

I regali arrivano su Warzone

C’è molto altro che verrà incluso nella Stagione 4 Furiosa di Warzone e Raven svelerà tutto nelle sue note della patch. Ma per ora, un altro aggiornamento importante è l’introduzione della funzione di regalare Battle Pass e bundle introdotta da poco in Black Ops Cold WarMaggiori informazioni su questa funzionalità nel nostro blog su Battle Pass e bundle del negozio qui.

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE PER BLACK OPS COLD WAR E WARZONE™:

Prova gratuita* di Black Ops Cold War durante la prossima settimana

Vuoi provare una moltitudine di contenuti in Black Ops Cold War, ma non possiedi il gioco?

Dal 22 al 29 luglio, Call of Duty: Black Ops Cold War avrà un periodo di Accesso gratuito* che includerà molte esperienze Multigiocatore e Zombi, comprese le playlist basate sulla nuova mappa, Rush, e “Mauer Der Toten” nella sua totalità!” I giocatori di Warzone saranno contenti di sapere che tutti i progressi generali e con le armi guadagnati durante la prova gratuita* di Black Ops Cold War verranno contati anche su Warzone.

La prossima settimana arriveranno informazioni su quali playlist saranno presenti nella prova gratuita*, oltre alle istruzioni so come scaricarla e giocare su tutte le piattaforme.

 

Cosa ne pensate di tutte queste novità community?
La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

JGOD sull’Operazione Monarch: “è stata un flop, servono mode più facili per i casual”

JGOD sull’Operazione Monarch: “è stata un flop, servono mode più facili per i casual”

Profilo di Stak
 WhatsApp

L’esperto di Warzone Jgod ha da poco pubblicato un interessante video in cui analizza tutti i pro ed i contro dell’ultimo evento organizzato sul gioco… L’Operazione Monarch

Secondo Jgod infatti, il principale “flop” di tutta questa situazione è da ricondurre al fatto che la modalità non era troppo semplice.

In particolare, l’analyst si riferisce agli eventi di Fortnite, a cui si può presenziare per l’intera durata dell’evento, preoccupandosi solo di godere dello spettacolo.

Jgod pensa che in questo modo si riuscirebbe ad agganciare per davvero la playerbase di Warzone, che è principalmente composta da casual. Questi giocatori probabilmente apprezzerebbero di più un’esperienza di gioco in cui ad esempio non ci si deve preoccupare di “morire” o di “venire sconfitti”.

Il fine di questi eventi d’altro canto è quello di incuriosire i giocatori per spingerli a tornare in battaglia.

Warzone: la soluzione sono delle modalità a tempo limitato più “facili”? 

In questo senso, provare ad immaginare una modalità a tempo limitato meno “difficile” di quanto non sia l’Operazione Monarch, potrebbe stimolare molti più giocatori a partecipare attivamente a questi eventi.

Similarmente a come avviene su Fortnite, si potrebbe pensare una mode in cui i giocatori non sono chiamati a fronteggiarsi tra loro.

Al contrario, questi potrebbero cooperare per raggiungere un medesimo obiettivo, o al massimo coalizzarsi per fronteggiare una minaccia controllata dal computer.

Il video di Jgod sull’Operazione Monarch

Voi cosa ne pensate community? Sareste favorevoli ad una sostanziale modifica degli eventi come suggerito da Jgod? La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

“DMZ sarà una modalità sensazionale, e sarà sia PVP che PVE”: tutte le ultime sul nuovo Modern Warfare 2

“DMZ sarà una modalità sensazionale, e sarà sia PVP che PVE”: tutte le ultime sul nuovo Modern Warfare 2

Profilo di Stak
 WhatsApp

DMZ Modern Warfare – Il celebre leaker Hope ha da poco svelato delle nuove interessanti informazioni sulla modalità DMZ, indiscussa “novità” in arrivo con il prossimo Modern Warfare 2.

La modalità DMZ sarà la “terza” mode del nuovo Call of Duty, insieme ovviamente al single player ed al multiplayer. Non ci sarà quindi la mode zombie, che sarà per l’appunto sostituita dalla DMZ protagonista di questo speciale.

Proprio sulla nuova mode DMZ, Hope ha illustrato una serie di leak molto interessanti, che indubbiamente aumentano ogni tipo di hype per questo contenuto. Prima di tutto Hope ha chiarito che dalle sue fonti pare sia certa la presenza del marketplace.

Come avevamo accennato anche ieri in un precedente speciale, sembra che con il prossimo COD si concretizzerà la possibilità di scambiarsi (o vendere) tra giocatori le skin della propria collezione. Sempre in DMZ saranno ottenibili tutta una serie di skin e progetti arma da utilizzare anche su Warzone 2.

La mode DMZ avrà 4 mappe uniche, ed in ognuna di queste vi saranno i cicli di notte/giorno ma anche i cambiamenti climatici.

Con DMZ due versioni: una PVP ed una PVE

Non solo, perchè oltre a tutto questo pare che DMZ avrà anche due versioni distinte e separate, una PVP ed una PVE. Nella prima, quella PVP, i giocatori dovranno affrontarsi tra loro.

Nella modalità PVE invece, similarmente a come accade in alcune mode Zombie, giocheremo solamente contro i personaggi controllati dal computer.

Sempre in merito a DMZ, ma qui siamo più su considerazioni personali e non su presunti leak, Hope ha spiegato che secondo le sue fonti Infinity Ward ha decisamente “fatto centro” con DMZ.

In particolare, sembra che con questa mode siano riusciti a trovare la formula giusta per rendere l’esperienza di gioco piacevole anche e soprattutto ai giocatori meno forti.

La speranza è che i primi trailer che verranno trasmessi nei prossimi giorni (troverete qui altri dettagli) ci mostrino già un assaggio di DMZ e di tutti i suoi vari contenuti.

Non appena saranno disponibili, riporteremo nuove e più dettagliate informazioni sull’argomento.

Hope sgancia la bomba: “su Warzone 2/MW2 skin scambiabili e non solo”

Cosa ne pensate community? La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Warzone TTK, i pochi colpi non fermano la Type 100: per molti è la nuova TOP TIER del meta!

Warzone TTK, i pochi colpi non fermano la Type 100: per molti è la nuova TOP TIER del meta!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Warzone TTK – Benvenuti in un nuovo aggiornamento interamente dedicato alle migliori armi ed alle ultime novità dal meta di Warzone.

Oggi andremo a dedicarci maggiormente su quelle che sono le armi con il TTK più performante, che non sempre equivalgono alle armi più usate sul BR. Questo perchè quando si parla di TTK, si parla semplicemente del “tempo” necessario all’arma per mandare a terra un bersaglio.

Questo valore ovviamente non comprende il rinculo, il numero di colpi o la facilità di utilizzo, pertanto non sempre le armi con il miglior TTK sono anche le più “semplici” da usare.

Oggi, grazie agli ultimi dati pubblicati da JoeWO e WhosImmortal, andremo a vedere quali sono, al momento, le armi più “indiavolate” dell’armeria… A partire proprio dalla Type 100

La Type 100 è già da diversi giorni l’arma “osservata speciale” del meta. Le recenti modifiche l’hanno resa un vero e proprio laser, dotata di un TTK semplicemente imbarazzante. Bastano 7/8 colpi al massimo per ridurre a zero qualsiasi tipo di operatore, a prescindere da quante corazze questo abbia montate.

La Type 100 ha un solo “punto debole”: il caricatore corto

Soprattutto, e questo è l’aspetto essenziale, manderemo a terra il nostro nemico a prescindere da quale arma questo starà utilizzando. Certo potrebbe avere anche lui un Type 100, in quel caso vincerà semplicemente il migliore dei due, o quello che avrà la Type 100 settata meglio.

Come dicevamo prima, avere un TTK devastante non garantisce all’arma il fatto che diventi anche la più popolare. Pensate proprio alla Type 100 ad esempio, una SMG dotata di soli 36 colpi. 36 colpi sono davvero un nulla, specialmente se si gioca in terzetti/quartetti, e specialmente se chi è contro di noi spara quasi il doppio dei nostri colpi senza mai caricare.

Questo è l’unico punto debole della Type (che per questo è più consigliata per i giocatori esperti), ma siamo sicuri che una volta presa la mano con questa mitraglietta, non l’abbandonerete per diverso tempo.

Le altre TOP TTK di Warzone

STG44, Sten, Owen, CR56 Amax, ma anche XM4 e QBZ sono le altre armi “di vertice” di Warzone secondo WhosImmortal per quanto riguarda il TTK.

Andiamo a vedere i dettagli di ognuna di queste, allegando anche alcune altre versioni che speriamo possano esservi utili nelle vostre sessioni di gioco.

Su tutte, certamente anche la versione del Krig zero recoil proposta da tcTekk.

Loadout consigliato da JoeWo per Type100
Loadout consigliato da Metaphor per Type100
Loadout consigliato per QBZ da Booya
Loadout consigliato da WhosImmortal per QBZ
Loadout “Zero Recoil” consigliato da TcTekk per Krig
Loadout consigliato da S7ormyTV per Armaguerra 43
Loadout consigliato da Apathy per OTS9
Loadout consigliato da TimTheTatman per Welgun
Loadout consigliato da WhosImmortal per Type100
Loadout consigliato da WhosImmortal per CR 56 Amax
Loadout per BRUEN MK9 consigliato da WhosImmortal
Loadout consigliato da WhosImmortal per Owen
Loadout per STG44 consigliato da WhosImmortal
Loadout per STEN consigliato da WhosImmortal

Cosa ne pensate di queste versioni community? Fateci sapere la vostra, la discussione è assolutamente aperta!

Articoli correlati: