iron trials

Con la nuova patch di Warzone: Iron Trials sbarca nelle private, e potenziamento per il GRAV

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Iron TrialsActivision continua ad ascoltare le richieste dei giocatori, e con la nuova patch pubblicata nel corso della notte ha deciso di bilanciare meglio una delle più recenti armi aggiunte su Warzone.

Come noto, il nuovo fucile d’assalto Grav è stato fin da subito criticato per l’elevatissimo rinculo che lo caratterizzava. L’arma era assolutamente instabile, e veniva per questo scartata dalla maggior parte dei giocatori.

Con la nuova patch di questa notte sembra però che le performance dell’arma (su tutte le modalità) andranno sensibilmente a migliorare, visto che gli sviluppatori di Raven Software hanno deciso di diminuire parte di quello stesso rinculo che i giocatori hanno tanto criticato.

Sarà ora interessante vedere che tipo di performance riuscirà ad assicurare l’arma nei prossimi giorni, e se questa modifica andrà in qualche modo a cambiare le sorti di questo fucile d’assalto.

Oltre a questo, si segnala che le sfide della modalità Iron Trials ’84, celebre ed amatissima mode competitiva di Warzone, sono da oggi disponibili anche nelle partite private…una notizia che di fatto rilancia in tutto il mondo i tornei dedicati allo sparatutto Activision e la sua scena competitiva.

Da questo momento in avanti sarà infatti molto più facile per tutti gli organizzatori pubblicare tornei ultra competitivi con le regole apprezzate ed amate di Prove di Ferro, sapendo che Iron Trials è disponibile in tutti e 4 i formati di gioco, e che è al momento limitato a 132 giocatori (ma verrà presto alzato il limite a 150).

General

  • Iron Trials ‘84 game mode enabled for Private Matches
    • This includes versions for all Squad sizes (Solos, Duos, Trios, Quads)
    • All versions of this mode are currently limited to 132 Players
      • We intend to increase this limit to 150 Players at a later date    

Weapon Adjustments Assault Rifles

  • Grav (BOCW)
    • Recoil decreased

 

Bug Fixes

  • Fixed an issue causing Contracts to not appear highlighted when pinged on the Tac Map.
  • Fixed an issue causing Contracts to not spawn in the Clash game mode.
  • Fixed an issue causing Players to earn an incorrect amount of XP in the Clash game mode.
  • Fixed an issue causing some Players to be removed from matches by being incorrectly recognized as AFK.
  • Fixed an issue causing the .410 Ironhide (BOCW) to not unlock as intended when reaching Tier 15 in the Season Six Battle Pass.
  • Fixed an issue causing the “Start Looking For Party” option to kick Players back to the main menu.
  • Fixed an issue causing the Tracer Pack: Fuze Operator Bundle Mission to not progress.
  • Fixed an issue causing XP gain for Vanguard Weapons to display incorrectly.
  • Fixed an issue where a Player’s name would appear misaligned in the end-of-match Exfil cinematic.
  • Fixed an issue where the Sai (BOCW) Unlock Challenge incorrectly referenced Challenges from a past event.
  • Fixed an issue with the Krig 6 (BOCW) that would cause the camera to become misaligned when firing the Weapon.
  • Fixed several issues on Rebirth Island allowing Players to access out-of-bounds areas.
  • Fixed several issues related to unlocking content when purchasing the new Tracer Pack: Gilded Agent Bundle.
  • Fixed various UI issues while browsing with the Battle Pass menu.

 

Cosa ne pensate di questi cambiamenti e di queste novità? Ragioniamone insieme nella community o attraverso il box dedicato ai messaggi presente poco sotto…la discussione è aperta!

Articoli correlati:


Con la nuova patch di Warzone: Iron Trials sbarca nelle private, e potenziamento per il GRAV
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701