COD Warzone: stabilito il primo record di kills!

COD Warzone: stabilito il primo record di kills!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Call of Duty Warzone è il nuovissimo titolo Battle Royale di Infinity Ward incentrato sull’omonima e celebre serie sparatutto.

Il titolo è disponibile dallo scorso 10 Marzo, e da quando è stato pubblicato non sono stati certamente pochi i professionisti o i giocatori hardcore ad essersi buttati nella mischia, tutti interessati a testare le caratteristiche del nuovo Warzone.

Tra questi c’è anche ZEPA, giocatore australiano del team Mindfreak che insieme ai suoi due compagni di team Micka e Lymax ha recentemente stabilito quello che verrà ricordato come il primo record di uccisioni ottenuto su COD Warzone: al termine di una sfida giocata solamente poche ore fa, Zepa ha infatti pubblicato uno screen con le statistiche della partita, svelando il nuovo record per numero di kills portate a termine.

Zepa ha quindi chiuso con 25 uccisioni, e con le 22 di Micka e le 20 di Lymax il team è riuscito a chiudere con 67 kills a referto…un risultato al momento ineguagliato e considerato come il più alto al mondo.
Solamente ieri era stato invece registrato il primo record di kills in Solo Squad, con il giocatore GaGOD che è riuscito a mettere fuori dai giochi ben 38 avversari.

I Record

Record Giocatore Kills Data
Squad Zepa, Micka, Lymax 67 14 Marzo, 2020
Solo Squad GaGOD 38 13 Marzo, 2020

La Marco 5 si consolida al vertice del close range; anche MP40 e Blixen tra le “altre” consigliate

La Marco 5 si consolida al vertice del close range; anche MP40 e Blixen tra le “altre” consigliate

Profilo di Stak
 WhatsApp

MP40 & altre – Con il passare dei giorni si va sempre più a consolidare la presenza nel meta delle armi di Warzone della nuova smg Marco 5. La piccola pistola mitragliatrice ispirata all’italiana Franchi è infatti ormai la scelta “numero 1” per la stragrande maggioranza dei giocatori del BR.

Pensate che la sua popolarità è schizzata quasi fino all’8% di pick rate. Più usata della Marco 5 al momento è solo l’NZ41, AR che al momento è ritenuto il “migliore” tra tutte le armi a disposizione (e, per questo, verrà presto anche nerfato).

Se invece andiamo a guardare la classifica delle armi per K/D, notiamo che la Marco 5 scende dietro l’NZ41, l’H4 Blixen e la UMG8, altra nuova arma di Warzone di cui non a caso abbiamo parlato già questa mattina, dedicandogli uno speciale apposito.

La Marco 5 è quindi un’arma di vertice, che nonostante l’elevatissimo utilizzo riesce a restare ancorata anche alle prime posizioni della classifica dedicata al K/D. Come vediamo da questo ranking però, l’H4 Blixen resta ancora una versione pesantemente consigliata su Warzone.

In questo caso vogliamo andare a vedere la versione proposta dal celebre Booya, convinto che questa sia la classe migliore del momento per la Blixen. Da non sottovalutare assolutamente anche la piccola MP40 (in questo caso vediamo la versione del noto TcTekk), ed il FFAR, da poco rientrato nella “parte alta” del ranking delle armi.

Ricordiamo infatti che con l’ultimo bilanciamento questo AR, da sempre prediletto in funzione “close range”, ha visto risalire moltissimo le sue quotazioni, merito di un buff che ne ha sostanzialmente migliorato le qualità. Andiamo a vedere tutti i loadout per queste armi:

Loadout consigliato da Booya per H4 Blixen
Loadout consigliato da TcTekk per MP40
Loadout per FFAR 1 consigliato da Swagg

Cosa ne pensate di queste versioni community? Quale di queste proverete alla vostra prossima sessione di gioco?

La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati:  

Cheater scoprono delle nuove skin di Warzone a tema Football Americano

Cheater scoprono delle nuove skin di Warzone a tema Football Americano

Profilo di Stak
 WhatsApp

SKIN Future? – Alcuni cheater di Warzone sono riusciti a mettere le mani su delle nuove skin ancora non rilasciate, che aprono ad un’ipotesi crossover del tutto nuova per il BR Activision.

Alcuni cheater riescono a manomettere lo shop di gioco garantendosi l’accesso, gratuito, a tutti gli oggetti presenti nel negozio. Si tratta chiaramente di un “furto” il cui bottino, in alcune situazioni, può anche contenere oggetti ancora non disponibili nello shop.

E’ questo il caso relativo ad alcune nuove skin a tema “football americano“, che pare siano in arrivo prossimamente su Warzone. Si tratta del primo crossover di questa tipologia per Warzone, che per un momento si allontana da Godzilla, King Kong e Terminator per rivolgersi al pubblico appassionato di football.

Un evento del genere è stato già trasmesso su Fortnite, che in passato sviluppò un’importante partnership direttamente con la NFL per una serie di SKIN dedicate alle iconiche squadre del campionato.

Osservando lo screen pubblicato su Reddit, sembra evidente che si tratti di una skin dedicata a questa disciplina… Oltre alle scarpe con i tacchetti, nella skin che vediamo su Reddit si segnala anche la presenza di un caschetto tipico da football, con una divisa nera e oro.

Leak su Warzone: l’immagine della nuova skin a tema football americano

Troverete qui il dettaglio su questo particolare modello.

Al momento non è stata ufficializzata da alcuna parte l’aggiunta di skin simili nel negozio, ma si tratta certamente di un contenuto autentico. Vedremo in cosa si tradurrà, fattivamente, un evento dedicato alla NFL su Warzone.

Voi cosa ne pensate community? La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Warzone, la UMG8 e l’AS44 tra le consigliate in long range: luce sulle armi migliori del momento!

Warzone, la UMG8 e l’AS44 tra le consigliate in long range: luce sulle armi migliori del momento!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Armi migliori di Warzone – Negli ultimi giorni ci siamo voluti principalmente dedicare alla parte del meta dedicata agli scontri a fuoco ravvicinato (o in close range)… Oggi vogliamo invece porre l’attenzione su quelle che sono le migliori scelte su cui optare per i tiri lunghi, a partire proprio dall’NZ41.

Come abbiamo anche riportato in un precedente update, per quanto l’NZ sia al momento l’arma di vertice del meta è probabile che venga nuovamente colpito da una tornata di nerf. La ragione è molto semplice: secondo i devs, l’NZ fa troppi danni per quanto è facile da usare.

Al netto del fatto che l’NZ è ancora l’arma TOP tra quelle per i tiri lunghi, andiamo a vedere di seguito quali sono, al momento, le migliori “alternative” su cui puntare…

Tra i loadout selezionati troverete una classe dedicata all’STG44, certamente una delle armi più affidabili da scegliere. Se l’STG non rientra troppo nel vostro stile di gioco, potreste provare in alternativa il Vargo 52 di Black Ops, arma molto potente munita di soli 5 accessori.

Anche il BAR rientra ancora tra le armi consigliate, cosi come l’AS44, una delle “scoperte” di questo primo scorcio di Season 4. L’AS è infatti dotato di un TTK estremamente valido, e si presta alla perfezione per le partite giocate nella piccola Fortune’s Keep.

I loadout consigliati per le migliori armi di Warzone

Infine, andiamo a vedere una classe per la nuova LMG UMG-8, arma che il noto IceManIsaac ha definito “laser” (oltre che “no recoil”) e che si candida ufficialmente ad uno dei posti di vertice del meta.

Andiamo a vedere tutti i dettagli:

Loadout consigliato da WhosImmortal per AS44
Loadout consigliato da WhosImmortal per BAR
Miglior loadout per STG44 di WhosImmortal
Loadout consigliato da WhosImmortal per Vargo 52
Loadout consigliato da IceManIsaac per UMG8

Cosa ne pensate di queste versioni community? Quale ha catturato la vostra attenzione?

La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: