COD Warzone: presto anche delle partite con 200 giocatori

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Secondo quanto riportato in un’intervista pubblicata poche ore fa su USA TODAY, potremmo presto avere la possibilità di giocare nel nuovissimo Warzone con molti più giocatori del normale.

A rivelare questa importante informazione è stato Patrick Kelly, Studio Head di Infinity Ward, che nell’intervista al popolare sito statunitense ha spiegato come, dal punto di vista dello sviluppo, siano già pronti a procedere con un’estensione del numero di giocatori in una singola partita.

Attualmente il limite è fissato a 150, numero che già rende Warzone come uno dei Battle Royale più “imponenti” tra quelli disponibili sul mercato, ma stando alla dichiarazione di Patrick Kelly con un aggiornamento futuro avremo la possibilità di giocare fino a 200 giocatori contemporaneamente…

Un qualcosa di assolutamente importante, che giustificherebbe anche in parte l’estrema grandezza dell’unica mappa attualmente giocabile in Warzone…ovvero Scrapyard, una singola mappa che ne va ad unire alcune nuove ad altre storiche del filone di COD, e che è assolutamente capace di ospitare una sfida a 200, e probabilmente anche più, giocatori.

Al momento non abbiamo purtroppo alcuna informazione riguardo al quando questa aggiunta sbarcherà definitivamente nel gioco, ma pare che potrebbe essere disponibile ben prima di quando si potrebbe pensare.

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701