toronto home series

Call of Duty League: alle 20 al via lo show del “Toronto Home Series”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Toronto Home Series – L’edizione 2021 della Call of Duty League è contraddistinta da una struttura del tutto singolare, composta di vari stage che dovranno servire a determinare quelle che saranno le squadre finaliste con l’accesso ai playoff.

Il primo stage si è già concluso, e lo scorso 8 Marzo è stata celebrata la vittoria degli Atlanta FaZe che ora infatti guidano la competizione come squadra assolutamente da battere.

In questo weekend è quindi iniziata la prima fase dello Stage 2 del 2021, ovvero l’evento “Toronto Home Series“, a cui poi seguirà la seconda settimana di sfide, l’Home Series ospitato dai Los Angeles Guerrillas, ed infine l’ultimo torneo di Stage, che si giocherà dal 7 all’11 di Aprile e che servirà per decretare la squadra vincitrice dello stage2.

Nel caso foste interessati, ricordiamo che la diretta streaming di questa sera (che potrete seguire comodamente anche da qui su Powned, attraverso il monitor che troverete allegato poco in basso) inizierà ufficialmente poco prima delle 20 sul canale You Tube della Call of Duty League.

Il canale della diretta streaming e la replica di ieri

Per quanto riguarda le partita imperdibili, non possiamo che consigliare a tutti di vedere la partita tra i padroni di casa ed i FaZe campioni dello Stage 1, ma anche l’attesissima sfida che vedrà protagonisti i New York Subliners (lo stesso team che ha da poco messo sotto contratto il celebre Aydan) contro i Los Angeles Thieves.

Per chi farete voi il tifo?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701