Black Ops Cold War: nuovi leak svelano dettagli su Scorestreaks e Zombie Mode

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

I leaker di Call of Duty sono da poco riusciti a scovare delle nuove ed interessantissime informazioni che riguardano il prossimo titolo Black Ops Cold War.

Per cominciare segnaliamo il fatto che sono stati da poco resi noti i dettagli dei vari scorestreaks disponibili con il nuovo gioco firmato Activision, ad iniziare dall’Incendiary Bow passando per la richiesta di un bombardamento con il Napalm, per un attacco con un elicottero o per la richiesta di intervento da parte di un VTOL, ovvero un mezzo aereo capace di atterrare e decollare in verticale ed in pochi secondi (VTOL sta proprio per “Vertical Take-Off and Landing“).

Ecco la lista originale con tutti i bonus disponibili ed il relativo numero di punti necessario alla loro attivazione:

  • Incendiary Bow – 500
  • RC-XD – 600
  • Armor – 700
  • Spy Plane – 800
  • Counter Spy Plane – 900
  • Flamethrower – 1,000
  • Care Package – 1,250
  • Sentry Turret – 1,400
  • Death Machine – 1,500
  • Cruise Missile – 1,750
  • Artillery – 2,000
  • Hand Cannon –  2,250
  • Napalm Strike – 2,500
  • Air Patrol – 3,000
  • War Machine – 3,250
  • Strafe Run – 3,500
  • Attack Helicopter – 4,000
  • H.A.R.P. – 5,000
  • Chopper Gunner – 6,000
  • VTOL Escort – 8,000
  • Gunship – 10,000
Un esempio dei bonus ottenibili con gli scorestreaks

Le novità sulla Zombie Mode

Sempre grazie al lavoro dei dataminer abbiamo poi avuto anche la possibilità di vedere le ultime novità dal fronte “Zombie Mode”.
Infatti, secondo quanto riportato dall’utente Nanikos su Reddit vi saranno svariate nuove armi, perk, armature e molte altre funzionalità aggiuntive nella nuova modalità…iniziamo proprio dalle armature, che nella modalità Zombie di Cold War funzioneranno in modo simile a quanto accade su Warzone.

Oltre a questo, avremo a nostra disposizione ben 4 perk originali, tra cui anche quello per far tornare a combattere un zombie come un nostro normale alleato.

  • Cyrofreeze – Infliggi danni di ghiaccio, e rallenta i nemici.
  • Dead Wire – Infliggi danni elettrici, e “stunna” i nemici.
  • Napalm Blast – Infliggi danni infuocati, e brucia i nemici.
  • Brain Rot – Trasforma uno Zombie in un alleato.

Oltre a questo, avremo a nostra disposizione svariate funzioni extra, che ci permetteranno di dare un forte scossone alle ondate di zombie in arrivo quando queste potrebbero sfuggirci di mano. In Cold War potremo quindi usare:

  • Aether Shroud: una mascherache ci rende quasi invisibile agli zombi. Dura 5 secondi.
  • Ring of Fire – crea un anello di fuoco che aumenta i danni di chi spara dal suo interno. Se entrano nel cerchio degli Zombie, questi vengono bruciati.
  • Healing Aura – guarisci te stesso e i tuoi compagni di squadra fino alla piena salute.
  • Frost Blast – raffica di vento gelido che danneggia e rallenta gli zombie.
  • Energy Mine – mine di prossimità.

Altre e più generiche informazioni sono state fornite anche riguardo alla questione delle Rune, che verranno aggiunte nella modalità Zombie per essere usate dai giocatori per aumentare le loro possibilità di sopravvivenza; in generale comunque, sembra che con la nuova modalità sarà fondamentale “creare” strumenti e mezzi di fortuna per la nostra difesa/protezione, un fatto questo certamente interessante, che non vediamo l’ora di provare online.

Cosa ne pensate di queste prime (ed ancora parziali) informazioni?
La discussione è aperta!

Articoli correlati: 


Black Ops Cold War: nuovi leak svelano dettagli su Scorestreaks e Zombie Mode
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701