lc10

Armi COD: pronto un nerf per la LC10 (multiplayer); con la nuova season sbarcherà anche l’attesissima “Marshal”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

LC10 & Marshal – Mancano ormai solamente 4 giorni prima dell’inizio della quinta e nuova stagione di Call of Duty, il cui inizio è previsto per il prossimo 12 di Agosto.

Tra le numerose aggiunte che sbarcheranno presto sia sul multiplayer di Black Ops che sul battle royale Warzone vi sono anche svariate nuove armi (ne abbiamo parlato in un precedente approfondimento che troverete cliccando qui), tra cui la nuovissima pistola Marshal.

La Marshal sarà un’arma leggermente diversa rispetto alle altre in uscita con la S5, visto che, a differenza di tutte le altre, non sarà disponibile con il battle pass. Per poterla aggiungere alla propria armeria, bisognerà infatti obbligatoriamente concludere una sfida in versione multiplayer, nella modalità zombie o su Warzone.

Di questa nuova potente pistola sappiamo che monterà proiettili calibro 12, e che quindi questi saranno incredibilmente potenti negli scontri a fuoco ravvicinato (alcuni pensano che la Marshal potrebbe avere lo stesso impatto della Sparachiodi, ma stiamo per il momento parlando unicamente di ipotesi).

Un’altra importante novità, riguarda poi la questione legata al prossimo bilanciamento in arrivo per la piccola LC10, che secondo quanto riferito dagli sviluppatori riceverà una nuova tornata di nerf che dovrebbero andare a ridurre l’impatto di questa smg sul meta del multiplayer.

Pur non essendo ancora del tutto chiaro in cosa consisterà questo bilanciamento, è altamente probabile che le modifiche riguardino da un lato i danni (forse la LC10 avrà bisogno di più proiettili per arrecare lo stesso numero di danni che infligge oggi), dall’altra il rinculo (che di fatto renderebbe l’arma più difficile da controllare).

lc10

Non appena disponibili, provvederemo comunque a pubblicare nuovi e più dettagliati aggiornamenti.

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701