call of duty classificate

Acti conferma ufficialmente: le classificate e la storica mappa express in arrivo su Call of Duty

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Classificate Call of Duty – Ormai mancano solo una manciata di giorni prima dell’attesissima introduzione di una delle feature più desiderate, richieste e volute dai giocatori della community…le partite classificate!

Stiamo parlando delle partite classificate, che su Call of Duty si chiamerà League Play, una mode specifica in cui saliremo (o scenderemo, in base alle nostre prestazioni) di grado e che fungerà da vero e proprio trampolino di lancio per i giocatori che vorranno aspirare a giocare solo contro i migliori.

Nel post pubblicato dai devs a margine delle tante novità rilasciate nella notte per la modalità Zombie (clicca qui per approfondire) e per Black Ops/Warzone (troverete qui i dettagli sull’aggiornamento di metà stagione) non è stata specificata una data vera e propria per la mode in questione, ma sappiamo comunque che sarà disponibile durante questa stagione.

Un altro interessante dettaglio riguarda una delle storiche mappe del brand di Call of Duty, ovvero Express, proveniente direttamente da Black Ops II ed ora di ritorno all’interno del popolare sparatutto. In questo caso però conosciamo la data del rilascio, con Express che sarà ufficialmente disponibile a partire dal 4 di Febbraio.

Ecco tutti i dettagli in merito:

Cosa ne pensate community? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Questo articolo è stato realizzato in collaborazione con la community FB CALL OF DUTY ITALIA – Fan Community.

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701