duo warzone

A soli 14 anni trascina il padre nel Record mondiale di Kill in DUO su Warzone!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Speciale Record DUO – Uno streamer portoghese di soli 14 anni ha recentemente messo la sua firma su una grandiosa performance competitiva su Call of Duty Warzone, conquistando quello che è a tutti gli effetti un record del mondo per numero di kill ottenute.

Stiamo parlando di Nistaf_tvv, giovanissimo giocatore che accompagnato dal papà nella modalità duo è riuscito a raggiungere uno straordinario numero di uccisioni, ben 79 in totale, che hanno garantito a lui ed al suo compagno di squadra di conquistare il record mondiale in duo (abbiamo visto qualcosa di simile anche su Apex Legends, con un baby streamer di 5 anni che ha portato il padre alla vittoria del BR).

Delle 79 kill, ben 61 sono state portate a casa proprio da Nistaf (che ha accumulato 17100 punti totali), mentre il padre si è dovuto accontentare di “sole” 18 kill…una mostruosità se si considera che la maggior parte dei giocatori di Call of Duty riesce con molta difficoltà a fare 5/6 kill in una singola sfida in battaglia reale.

Il video del record di kill in DUO – Warzone

Cosa ne pensate di questo straordinario risultato? C’è qualche fortunato membro della community che gioca in compagnia (e “carrya” – che trascina- , o magari viene “carryato“) di uno dei suoi genitori (o di entrambi)?
Con che risultati?

La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Questo articolo è stato realizzato in collaborazione con la community FB CALL OF DUTY ITALIA – Fan Community.

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701