nerf dmr

Warzone: miglior loadout consigliato per il DMR 14

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Warzone DMR 14 – Benvenuti in questo nuovo update dedicato all’analisi ed ai loadout più consigliati per le armi più celebri ed usate su Call of Duty Warzone.

In questo caso vogliamo parlare del DMR 14, un fucile tattico estremamente letale che se ben bilanciato, come in questo caso, in cui è specificatamente calibrato per avere il minor rinculo possibile, può davvero fare la differenza sulle distanze medie e negli scontri a fuoco tipici che troveremo spesso in mappe come Rebirth Island.

Andiamo a vedere quali sono i settaggi indicati per l’arma in questione, a partire dall’ottica Axial Arms 3x, perfetta per cercare degli headshot e per migliorare la mira sempre sulle medie distanze, fino ad arrivare alla canna 20.8 Task Force, preziosissima per aumentare in modo imponente la quantità di danni che è in grado di esprimere il DMR 14.

Nel mezzo, segnaliamo anche il sottocanna Field Agent Foregrip, utile per rendere l’arma più stabile ed equilibrata e per ridurre i contraccolpi, spesso davvero penalizzanti, generati dal rinculo di questo fucile.

Loadout Warzone DMR 14

  • Ottica: Axial Arms 3x
  • Volata: Agency Silencer
  • Sottocanna: Field Agent Foregrip
  • Canna: 20.8 Task Force
  • Munizioni: Salvo 40 Rnd Fast Mag

Cosa ne pensate community?
E’ questo il loadout specifico da voi utilizzato o ne avete un altro da consigliare agli altri giocatori della community?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Questo articolo è stato realizzato in collaborazione con la community FB CALL OF DUTY ITALIA – Fan Community

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701