Patch su Black Ops: “risolto” anche il glitch dell’invisibilità su Warzone

Patch su Black Ops: “risolto” anche il glitch dell’invisibilità su Warzone

Profilo di Stak
 WhatsApp

Glitch Invisibilità – Gli sviluppatori di Activision hanno da poco pubblicato una nuovissima lista di note della patch per Call of Duty Black Ops Cold War e per Warzone.

I devs sono infatti intervenuti per limitare il fastidiosissimo problema dell’invisibilità che ha gettato letteralmente nel panico migliaia e migliaia di giocatori in tantissime sessioni giocate nelle ultime 24/48 ore. Al momento però, la “risoluzione” altro non è che la rimozione temporanea degli elicotteri d’attacco sia da Verdansk che da Rebirth Island, un modo semplice e sicuro per azzerare di colpo il glitch in attesa di capire perché i nuovi mezzi volanti di COD generano l’invisibilità ai giocatori.

Tra gli altri importanti update, si segnala la risoluzione del bug Zed 398 error che stava affliggendo esclusivamente i giocatori PC, e svariati problemi risolti per gli utenti di COD PS5.
Andiamo a vedere tutti i dettagli sulla questione.

Patch – Glitch Invisibilità Warzone e vari fix Black Ops

Season One is live in Black Ops Cold War and Warzone! Jump in today with your squad and experience everything Season One has to offer already with this week’s official launch:

  • Battle Pass System
    • Up to 100 tiers of unlockable items available in the Battle Pass System, including two free weapons, new Operator Skins, Weapon Blueprints, War Tracks, and much more.
  • Cross-Game Progression
    • Player progression is now synchronized across Black Ops Cold War, Warzone, and Modern Warfare based on your previous Season Level in Black Ops Cold War.
    • Climb through 1,000 new Season Levels and achieve up to 7 Prestige Levels after completing Military Ranks.
  • Season Challenges
    • Sets of 20 Season Challenges added for both Multiplayer and Zombies, with new Calling Card rewards for completing each Season Challenge, plus a Master Calling Card for completing each set.
  • Operator Missions
    • Play MP, Zombies, and Warzone to earn additional Operator Skin variants and XP rewards.
  • Black Ops Cold War Multiplayer
    • Eight maps across all modes:
      • 6v6: The Pines, Raid, Nuketown ’84 Holiday
      • 2v2: Game Show, ICBM, U-Bahn, KGB
      • Fireteam: Sanatorium (mid-season)
    • New modes: Gunfight, Prop Hunt, and Combined Arms: Hardpoint
    • New Featured Playlists: Raid the Mall, Gunfight, Prop Hunt, Nuketown ’84 Holiday 24/7
    • New Scorestreak: H.A.R.P.
  • Black Ops Cold War Zombies
    • New modes: “Jingle Hells” and “Cranked” (mid-season)
    • New Mystery Box weapons: Mac-10 SMG and Groza assault rifle
    • New Support: Cruise Missile
    • Leaderboard Update: Highest Round
    • New Onslaught maps: The Pines and Raid (mid-season)
    • Holiday Onslaught event and Onslaught Challenge (launch week)
  • Warzone
    • New map: Rebirth Island
    • New Rebirth Island Seasonal Event with 16 challenges to complete for new Calling Cards, Charms, Emblems, Stickers, “Noxious” LMG Blueprint and more
    • New mode: Rebirth Resurgence
    • New Gulag experience (Verdansk)
    • 30+ Black Ops Cold War weapons added
    • New Operators: Stitch, Vargas, Song
    • New vehicle: Attack Helicopter
    • Daily Challenges
    • + more

Yesterday’s game update resolved a “Zed 398 Swift Clover” error message that temporarily prevented PC players from accessing Season One maps at the start of the season, as well as an issue with occasional hitching during gameplay for PlayStation 5 players. We’ve also implemented additional stability improvements in MP and Zombies for a smoother experience.

This morning’s update delivers improvements to spawns on Nuketown ’84, the removal of health regen for Props in Prop Hunt, and more quality-of-life fixes, including more relaxed requirements for “Behind Cover” Weapon Camo challenges.

In Warzone, the Raven team has temporarily removed the Attack Helicopter from both the Verdansk and Rebirth Island maps to address an issue that could cause players to appear invisible. The normal helicopter will remain in Warzone while the issue is investigated.

Get all the details on everything new in Black Ops Cold War and Warzone here, and read below for patch notes covering our latest updates since the launch of Season One:

GENERAL

  • Resolved “Zed 398 Swift Clover” error that temporarily prevented PC players from loading into Season One maps at the start of the season.
  • Resolved an issue with occasional hitching during gameplay on PS5.

MULTIPLAYER

Stability

  • Scorestreaks
    • Fixed a rare crash related to the Sentry Turret.
    • Fixed a rare crash related to the Spy Plane.
  • Field Upgrades
    • Fixed a rare crash related to the SAM Turret.
  • General
    • Fixed a crash related to Woods voiceover audio.
    • Fixed a crash related to Score Events.

Maps

  • Nuketown ’84 / Nuketown ’84 Holiday
    • Adjusted spawn logic.
  • Raid
    • Addressed an issue where players could capture the first Hardpoint zone outside of the intended boundary.

Modes

  • Prop Hunt
    • Disabled automatic health regen for Props.
    • Removed the Steel Chair from the Prop list on Checkmate. Steel Chair OP.
  • Combined Arms: Assault
    • 20 seconds will now be added to the game clock when a zone is captured to reduce the frequency of a game ending in a Draw due to lack of time when transitioning to a new zone.

Challenges

  • “Behind Cover” Weapon Camo Challenge
    • Increased the distance check.
    • Removed the requirement for the victim to face a certain direction.

ZOMBIES

Stability

  • Addressed an issue that could cause instability during Plaguehound rounds.
  • Added various stability fixes.

Die Maschine

  • Addressed a rare issue that could cause interact prompts to incorrectly appear around the map.

GLOBAL

UI

  • Improved breadcrumb (green dot) user experience when unlocking attachments.
  • Addressed an issue that could cause long wait times going into the After Action Report.

WARZONE

Vehicles

  • Temporarily removed the Attack Helicopter from Verdansk and Rebirth Island maps to resolve an issue that could cause players to appear invisible.

 

Cosa ne pensate di queste modifiche?
Speriamo che presto i devs trovino un’altra soluzione per il glitch dell’invisibilità, cosi da rendere nuovamente disponibili i nuovi elicotteri nel Battle Royale.

Questo articolo è stato realizzato in collaborazione con la community FB CALL OF DUTY ITALIA – Fan Community.

Articoli correlati: 

Warzone 2/Modern Warfare 2, svelate altre novità questa mattina: Loadout disponibili solo con delle sfide!

Warzone 2/Modern Warfare 2, svelate altre novità questa mattina: Loadout disponibili solo con delle sfide!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Nel corso delle ultime ore hanno generato molto trambusto le dichiarazioni del leaker NerosCinema per quel che riguarda il prossimo futuro di COD, e del suo nuovo titolo “Modern Warfare 2“.

NerosCinema ha infatti rilasciato un’ingente quantità di notizie “inside”, tutte probabilmente vere, che hanno però generato un po’ di caos nella community. Andiamo a vedere i dettagli delle sue considerazioni, per poi valutare/analizzare la loro attendibilità.

Il leaker NerosCinema ha spiegato che da quel che una sua fonte “ha visto” su “Warzone 2” vi saranno almeno queste novità:

  • I loadout ci saranno ancora, ma le casse d’equipaggiamento si potranno ottenere in modi diversi rispetto ad oggi
  • Ogni operatore avrà a sua disposizione delle “borse”, all’interno delle quali potrà trasportare molti più equipaggiamenti di oggi
  • Cambierà il sistema delle corazze

Partendo dal primo, il punto sui loadout, sembra quindi che nel prossimo titolo di COD gli equipaggiamenti si potranno ottenere risolvendo delle sfide. In alternativa, superando dei bot controllati dall’intelligenza artificiale. Tutti i loadout saranno inoltre ottenibili solo in determinati punti della mappa, chiamati “Strongholds“.

Modern Warfare 2 – Modifiche anche per corazze e “borse”

Sulla questione delle borse, questa è certamente una feature che è sempre mancata in Call of Duty, e che potrebbe cambiare in modo trasversale il modo di giocare dei player.

Infine, sulla questione corazze, sembra che a differenza di quanto accade oggi, nel nuovo Warzone 2 inizieremo la partita senza piastre, e queste saranno accumulabili solo se avremo a disposizione una sacca di piastre.

Tutte queste informazioni sono rivoluzionarie, perché andrebbero a modificare radicalmente alcuni passaggi del gameplay di Warzone.

Il leaker TomHenderson, una delle personalità più informate sul futuro di COD, molte di queste informazioni sono vere, anche se quasi certamente non si riferiscono a Warzone 2. Secondo TomHenderson infatti (ma è dello stesso avviso anche il celebre Hope, di cui abbiamo parlato solamente ieri) queste dovrebbero essere tutte info legate a DMZ, e non a Warzone 2.

Ricordiamo che DMZ è la nuova “terza modalità” di Modern Warfare 2, che sbarcherà con il nuovo titolo insieme al multiplayer ed alla campagna in singolo.

Hope sgancia la bomba: “su Warzone 2/MW2 skin scambiabili e non solo”

Cosa ne pensate community? Vi piacerebbero queste modifiche su Warzone 2? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

“DMZ sarà una modalità sensazionale, e sarà sia PVP che PVE”: tutte le ultime sul nuovo Modern Warfare 2

“DMZ sarà una modalità sensazionale, e sarà sia PVP che PVE”: tutte le ultime sul nuovo Modern Warfare 2

Profilo di Stak
 WhatsApp

DMZ Modern Warfare – Il celebre leaker Hope ha da poco svelato delle nuove interessanti informazioni sulla modalità DMZ, indiscussa “novità” in arrivo con il prossimo Modern Warfare 2.

La modalità DMZ sarà la “terza” mode del nuovo Call of Duty, insieme ovviamente al single player ed al multiplayer. Non ci sarà quindi la mode zombie, che sarà per l’appunto sostituita dalla DMZ protagonista di questo speciale.

Proprio sulla nuova mode DMZ, Hope ha illustrato una serie di leak molto interessanti, che indubbiamente aumentano ogni tipo di hype per questo contenuto. Prima di tutto Hope ha chiarito che dalle sue fonti pare sia certa la presenza del marketplace.

Come avevamo accennato anche ieri in un precedente speciale, sembra che con il prossimo COD si concretizzerà la possibilità di scambiarsi (o vendere) tra giocatori le skin della propria collezione. Sempre in DMZ saranno ottenibili tutta una serie di skin e progetti arma da utilizzare anche su Warzone 2.

La mode DMZ avrà 4 mappe uniche, ed in ognuna di queste vi saranno i cicli di notte/giorno ma anche i cambiamenti climatici.

Con DMZ due versioni: una PVP ed una PVE

Non solo, perchè oltre a tutto questo pare che DMZ avrà anche due versioni distinte e separate, una PVP ed una PVE. Nella prima, quella PVP, i giocatori dovranno affrontarsi tra loro.

Nella modalità PVE invece, similarmente a come accade in alcune mode Zombie, giocheremo solamente contro i personaggi controllati dal computer.

Sempre in merito a DMZ, ma qui siamo più su considerazioni personali e non su presunti leak, Hope ha spiegato che secondo le sue fonti Infinity Ward ha decisamente “fatto centro” con DMZ.

In particolare, sembra che con questa mode siano riusciti a trovare la formula giusta per rendere l’esperienza di gioco piacevole anche e soprattutto ai giocatori meno forti.

La speranza è che i primi trailer che verranno trasmessi nei prossimi giorni (troverete qui altri dettagli) ci mostrino già un assaggio di DMZ e di tutti i suoi vari contenuti.

Non appena saranno disponibili, riporteremo nuove e più dettagliate informazioni sull’argomento.

Hope sgancia la bomba: “su Warzone 2/MW2 skin scambiabili e non solo”

Cosa ne pensate community? La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Modern Warfare 2/Warzone 2: poche settimane ancora per i trailer ufficiali!

Modern Warfare 2/Warzone 2: poche settimane ancora per i trailer ufficiali!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Warzone 2/Modern Warfare – L’avevamo anticipato diverse volte, ma più ci avviciniamo all’estate più si concretizzano le possibilità di vedere il nuovo Modern Warfare 2 già dal prossimo autunno, Ottobre/inizio Novembre al più tardi.

Il celebre leaker RalphValve ha infatti rivelato nuove indiscrezioni che hanno entusiasmato migliaia di giocatori in tutto il mondo. Sembra che dovremo aspettare solamente una manciata di giorni prima di scoprire i segreti del nuovo MW2, a partire dai suoi nuovi trailer.

Il primo di questi è previsto in uscita il prossimo 8 Giugno. Durante questo reveal, dovremmo vedere un elevato numero di informazioni, a partire dal nuovo “engine” del titolo.

Stando a quanto riferito dal leaker, con questo primo trailer ci potremo fare un’idea anche del Multiplayer, e della già anticipata modalità ‘DMZ’. Proprio in merito all’ultima citata, più tardi nel pomeriggio pubblicheremo un nuovo interessante speciale carico di novità.

Dopo questo primo trailer ve ne sarà un secondo, pubblicato esattamente il giorno dopo, il 9 di Giugno.

Warzone 2 e Modern Warfare 2 già protagonisti al Summer Game Fest? 

In questo caso però, dovrebbe essere direttamente il dev Geoff Keighley a fare da voce narrante alle immagini.

Il video, che dovrebbe essere trasmesso durante il Summer Games Fest, mostrerà ai giocatori il gameplay del multiplayer, ma anche della nuova campagna single player.

Con questa tabella di marcia dovremmo quindi attendere il rilascio della prima alpha entro e non oltre l‘inizio di Agosto. Tutte queste, lo ricordiamo, per quanto “autorevoli” ed “attendibili” sono sempre considerazioni non ufficiali e vanno pertanto sempre prese con le “pinze”.

Voi cosa ne pensate community? Siete pronti per lanciarvi in questo nuovo titolo di Activision? La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: