warzone app

Nuova app su Warzone ci mostra tutte le statistiche dei nostri avversari!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Recentemente alcuni giocatori di Call of Duty Warzone si sono imbattuti in una nuova applicazione complementare al gioco utile per sapere, fin nei minimi dettagli, chi sono i nostri avversari e quanto sono forti.

Come è noto su Call of Duty dovrebbe essere attivo lo SBMM, ovvero il matchmaking basato sulle abilità dei singoli giocatori: con questo sistema, verremo sempre “matchati” nella lobby con giocatori del nostro stesso livello di abilità (o comunque di un livello molto simile), ma ci viene in soccorso una nuova interessante app che ci informerà, in modo estremamente preciso, di svariate statistiche legate ai nostri avversari, compresa quella relativa al K/D Ratio.

Il K/D Ratio altro non è che il rapporto tra il numero di uccisioni ed il numero di volte che moriamo, e quindi un valore K/D vicino all’1 sta sostanzialmente a significare che un giocatore riesce ad uccidere un solo avversario (in media) prima di venire sconfitto. Avere un K/D di 3 indica che quel dato giocatore in media killa 3 avversari prima di cadere a terra e cosi via.

Conoscere questo dato può essere utile per capire chi sono i nostri avversari, e quanto sono forti (e quindi quanto è preferibile evitarli nelle fasi iniziali della partita).

A mostrare il contenuto di questa funzione è stato il celebre content creator di Warzone JaredFPS, che durante un suo recente streaming ha svelato tutti i dettagli dell’app sottolineando che, dal suo punto di vista, questa “rovina completamente il gioco”.

Prima che la lobby venga caricata, l’app mostra infatti i giocatori più quotati della partita, così da poter anche avere un’idea più precisa di chi potrebbe essere un hacker e chi potrebbe essere reale. Ovviamente non si parla di barare, considerato che il programma comunica solamente delle informazioni (seppur estremamente importanti).

Il post sulla nuova app di Warzone

Cosa ne pensate community?
Pensate che potrebbe essere comoda un’app del genere?
La discussione, come sempre, è aperta!

Questo articolo è stato realizzato in collaborazione con la community FB CALL OF DUTY ITALIA – Fan Community.

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701