Miglior setting per l’M13 su Warzone

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Warzone M13 – Pur non essendo riconosciuto generalmente come il miglior fucile disponibile su piazza, l’M13 è sicuramente uno dei mitragliatori più popolari sia su Modern Warfare che su Warzone.

Anche se dietro a fucili come l’M14 o il Grau (protagonisti pochi giorni fa in un approfondimento dedicato alla “migliore arma” di Warzone), l’M13 continua ad essere una delle armi preferite di COD da una grandissima fetta di giocatori attivi su Modern Warfare e nel Battle Royale targato Activision.

Il perchè è presto detto, l’elevata cadenza di tiro ed il tutto sommato contenuto rinculo rendono l’M13 un’arma efficace e pratica da utilizzare, anche se molte delle sue potenzialità cambiano in base al tipo di attachments che abbiamo scelto per lei.

Tra i migliori set che possiamo avere a disposizione, è consigliato montare sull’arma la canna Tempus Marksman, utile per ridurre al minimo il rinculo e massimizzare il controllo.
Il Ranger Foregrip ci aiuta tantissimo per colpire con maggiore facilità i nemici a medio e lungo raggio mentre il calcio Skeleton Stock potenzia ulteriormente l’arma negli scontri ravvicinati, andandone a favorire la velocità di movimento durante la mira.

Fondamentali poi i 60 Round Mags che ci permetteranno di rimanere in azione il più a lungo possibile, mentre per migliorare la nostra precisione è stato inserito il G.I. Mini Reflex, il mirino ottico probabilmente più consigliato tra i giocatori professionisti della scena di Modern Warfare.

M13 Warzone – Attachments

Cosa ne pensate di questo settaggio dell’arma? Se l’M13 è la vostra arma preferita, fateci sapere come solitamente andate a gestire gli “attachments” svelandoci le vostre scelte.

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701