streetsweeper warzone

Lo StreetSweeper è ancora su Warzone, sembra molto forte ed ha già dei loadout consigliati

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Speciale Warzone – Durante un recente aggiornamento abbiamo parlato della questione legata allo StreetSweeper, un devastante shotgun la cui uscita era prevista verso la metà della prima stagione, ma che già da qualche giorno è regolarmente disponibile sul gioco.

La causa di questa sua prematura discesa in campo è da ricondurre ad un bug, che starebbe permettendo a numerosi giocatori di collezionare lo SweetSweeper e di giocarlo nella celebre modalità battaglia di Call of Duty. L’arma sembra anche particolarmente forte, ed il celebre Nickmercs ha voluto svelare quello che secondo lui è uno dei migliori loadout da utilizzare con l’arma.

Pur non potendo essere certi che l’arma continui ad essere utilizzabile anche nei giorni a venire (visto che doveva essere rilasciata nel 2021, potrebbe scomparire da un momento all’altro), andiamo quindi a vedere come viene consigliato di giocarla per trarne il massimo delle potenzialità.

Loadout StreetSweeper – Warzone

  • Volata: Duckbill Choke
  • Canna: 14.4” Task Force
  • Laser: SWAT 5mw Laser Sight
  • Calcio: No Stock
  • Munizioni: STANAG 18 RND

Proprio riguardo ai loadout consigliati, vogliamo ricordare che questa mattina è stato pubblicato un aggiornamento relativo all’altra grande novità del momento insieme allo SweetSweeper, ovvero le due pistole Diamatti, che se usate insieme (con un determinato loadout) esprimono una competitività veramente impressionante – clicca qui per ulteriori dettagli.

Cosa ne pensate community?
Avete già avuto modo di provare la nuova StreetSweeper su Warzone?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Questo articolo è stato realizzato in collaborazione con la community FB CALL OF DUTY ITALIA – Fan Community.

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701