ranked warzone

Le classificate di Vanguard in arrivo nel 2022: anche le ranked di Warzone (forse) in arrivo il prossimo anno!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Ranked Warzone e Vanguard – Dal profilo Twitter ufficiale di Call of Duty sono state rese note le primissime, ed ancora molto sommarie, informazioni riguardo all’arrivo delle ranked sul multiplayer di Call of Duty Vanguard.

Le ranked, o partite “classificate”, saranno infatti disponibili nella prima parte del prossimo anno, ed introdurranno delle nuove sinergie che legheranno a doppio filo la scena competitiva giocata nelle ranked con quella che invece caratterizza la COD League.

A rivelare questa nuova “partnership” gli stessi sviluppatori, che in comunicato stampa si sono limitati ad affermare che: “Sledgehammer Games e Treyarch non vedono l’ora di portare un nuovo livello di supporto per la modalità Classificata a Vanguard nel 2022 in collaborazione con la Call of Duty League“, annunciando la conferma delle Ranked Skill Divisions, e dello Skill Rating visibile per tutti i giocatori, e rimandando ad un “secondo momento” ulteriori dettagli riguardo a questa novità.

Oltre alla diretta collaborazione con la COD League, il nuovo sistema delle ranked potrà anche vantare delle ricompense del tutto originali, che gli sviluppatori promettono possano servire da “ulteriore stimolo” ai player di impegnarsi a ricercare il miglior posizionamento possibile nelle classificate.

La questione delle ranked riguarda fin qui unicamente la scena del multiplayer, con Call of Duty Warzone che non è stata neanche menzionata in questi ultimi post dei devs. Quale futuro quindi per le ranked di Warzone? Saranno mai aggiunte?

Non è facile trovare una valida (e credibile) risposta a questa domanda. I devs in passato hanno timidamente espresso il loro parere favorevole all’eventuale introduzione delle ranked, ma non si è mai concretamente parlato di questa possibilità.

Del tutto opposta è stata invece la reazione di content creator e pro player, quasi tutti favorevoli e vogliosi di mettersi alla prova nelle ranked anche su Warzone. Pur non essendoci prove certe, un recente leak potrebbe però aver aperto uno spiraglio di speranza per tutti gli operatori a caccia di classificate su Verdansk

All’interno della serie di leak relativi al Modern Warfare 2 in probabile uscita il prossimo anno, il dataminer RalphValve ha annunciato di aver trovato un file relativo all’introduzione delle ranked su Warzone. In questo, verrebbe espressamente riportato il “2022” come l’anno scelto per inserire questa importante feature anche nel battle royale.

Una notizia agrodolce quindi, considerato che da un lato potrebbe confermarci l’intenzione dei devs nella realizzazione delle ranked anche per Warzone, ma dall’altro anche evidenziarci come in ogni caso non se ne parlerà (almeno) fino alla fine del prossimo anno…

Le presunte novità in arrivo su Warzone il prossimo anno:

  • Prop Hunt LTM
  • Mappa composta da una combinazione di mappe MW2 e nuovi POI (mappa a tema deserto)
  • Mil Mi-24 (elicottero)
  • Perk acquistabili agli shop
  • Modalità classificata
  • Ambienti distruttibili

Il post della partnership tra ranked multiplayer e COD League

Cosa ne pensate community? Sareste favorevoli all’introduzione delle ranked anche sul BR di Call of Duty? La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 


Le classificate di Vanguard in arrivo nel 2022: anche le ranked di Warzone (forse) in arrivo il prossimo anno!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701