zombie

FaZe Blaze ottiene il record di ondate di Zombie, ma Black Ops crasha sul più bello

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il celebre streamer e content creator del FaZe Clan Blaze era riuscito a superare una serie di titaniche ondate di Zombie, raggiungendo quello che al momento dovrebbe essere il record assoluto per la modalità, ma è stato bruscamente interrotto da un bug del nuovo titolo di Treyarch.

Dopo 5 intensi giorni passati nella modalità Zombie, durante i quali Blaze ha totalizzato circa 47 ore di gioco, ed una volta giunto alla 164° ondata di nemici il gioco si è però bloccato, senza lasciare ulteriori possibilità allo streamer di proseguire nella sua incredibile scalata.

Fin da quando esiste la modalità Zombie la ricerca del livello più alto è sempre stata una delle priorità di molti appassionati giocatori di COD, e Blaze fa sicuramente parte di questa categoria. Non è ancora noto quale sia stato il problema che ha bruscamente interrotto la run del professionista del FaZe Clan (che chissà fin dove si sarebbe potuto spingere), che comunque non è potuto andare oltre il livello raggiunto.

Sicuramente passerà del tempo prima che qualche altro giocatore riesca a raggiungere questo limite, ma speriamo che per allora Activision abbia risolto ogni eventuale bug.

Il video del Record – Zombie

Questo articolo è stato realizzato in collaborazione con la community FB CALL OF DUTY ITALIA – Fan Community.

Cosa ne pensate community?
La discussione è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701