nuove armi

Diverse nuove armi in arrivo su COD Mobile

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Gli sviluppatori di Activision hanno da poco confermato che la prossima stagione sarà particolarmente ricca di nuove armi per la versione Mobile di Call of Duty.

Ad una delle tante domande poste dalla community sull’argomento, ha infatti risposto l’account ufficiale di Acti, che ha anticipato che le armi in arrivo con la prossima stagione di Call of Duty Mobile (l’undicesima, ndr) che avremo a nostra disposizione saranno di svariati tipi ed appartenenti a multiple categorie.

Un bell’innesto di contenuti quindi, che potrebbe contribuire a rendere l’esperienza di gioco ancor più variegata rispetto a come appare ora.

Il post sulle nuove armi di COD Mobile

Tra le altre novità che riguardano il futuro del celebre Call of Duty, sono da segnalare alcuni leaks riguardo la questione del dropshotting in Cold War. Per chi non lo sapesse, il dropshotting è una celebre caratteristica presente in COD, grazie alla quale possiamo sparare in posizione prona con estrema precisione e senza soffrire alcun problema di rinculo dell’arma.

Gli sviluppatori pare abbiano deciso di nerfare questa caratteristica cosi da evitare che i giocatori più forti possano abusarne contro quelli più “giovani” e meno esperti. Ma sembra che il dropshotting non sparirà del tutto in Cold War, visto che potrebbe diventare “sfruttabile” attraverso l’inserimento di uno specifico attachments nella nostra arma.

Stiamo parlando del Duster Handle, oggetto che sarà fondamentale per sfruttare al massimo le potenzialità dello sparo in dropshotting dovendo però sacrificare uno slot del nostro loadout.

Cosa ne pensate community?
La discussione è, come sempre, aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701