CWL Miami: si infrange il sogno Qlash ma continua la battaglia per le big di Call of Duty

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

In gara ancora tutti i nomi internazionali di CoD, le finalissime a breve su Twitch

Continua la Call of Duty World League nella cornice di Miami, con le Finals ancora in gioco per il pro bracket dei team internazionali. In questo momento si stanno ancora giocando però le partite dell’Amateur Bracket, ma senza la presenza tutta italiana dei Qlash.

Il team trevigiano non ce l’ha fatta: nonostante le sfide superate in lores bracket contro Rebirth Esports e J4L Org il sogno di successo della formazione italiana si è infranta contro il muro dei Fuego Gaming. Per i Qlash, però, ancora nulla è deciso: oltre alla gloria dell’aver partecipato in questo torneo per questo team il percorso è ancora lungo ed i talenti in gioco possono ancora dare moltissimo spettacolo.

Guarda il video live di Call of Duty su www.twitch.tv

Nel frattempo continuano le partite dei team su CoD Black Ops 4: oggi potremo assistere sia alle finali degli Amateur che a quelle dei Pro, che si giocheranno il montepremi in attesa dell’avvio della lega pro di CoD in arrivo l’anno prossimo, che prevederà un sistema di Franchise come l’ormai affermata Overwatch League.


CWL Miami: si infrange il sogno Qlash ma continua la battaglia per le big di Call of Duty
Gabriele "theGabro" Colombi

Nerd. Amante di giochi e videogiochi, Gabriele spende la sua infanzia tra un monitor e una console, e all'università scopre il fantastico mondo degli eSport. @theGabro_ su Twitter.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701