Cold War: nei file di gioco spuntano due nuove armi

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il nuovo aggiornamento di Black Ops Cold War, pubblicato nella notte dell’8 dicembre, sembra aver portato con sè diversi cambiamenti “nascosti” non ancora sbloccati al grande pubblico: tra essi ci sarebbero le “impronte” delle prime due nuovi armi che si aggiungeranno alla rastrelliera virtuale con la Stagione Uno, in arrivo il 16 dicembre.

Inizialmente prevista per l’inizio di dicembre, la Stagione Uno è stata inspiegabilmente rimandata di ben due settimane (di solito Call Of Duty non è soggetto a tali ritardi) ma promette di portare nell’ultimo capitolo della serie una ventata di aria fresca, a partire proprio dalle armi che potremo usare.

In particolare, le due nuovi armi sono state trovate proprio all’interno dei file del gioco dopo l’ultima patch, che sembra aver sbloccato per errore le Calling Cards e le statistiche relative alle due armi, consultabili nelle appositi sezioni all’interno del menù Caserma.

COLD WAR NUOVE ARMI – GROZA

La prima arma ad essere stata scoperta è il GROZA, il nuovo AR che si andrà ad aggiungere ai già presenti XM4, Krig, AK-47, FFAR e QBZ. Il nuovo fucile d’assalto appare, esteticamente, come un incrocio tra il FFAR ed il QBZ, strizzando dunque l’occhio alle mitragliette e sembrando propendere verso uno stile di gioco più aggressivo rispetto ai classici AR.

groza in bocw season one

 MAC10

La seconda arma ad essere stata scoperta è l’ormai famosissimo e popolare Mac-10, presente nella serie già dal primo capitolo di Call Of Duty Black Ops nel lontano 2010. Il Mac-10, che si unisce alle altre sei mitragliette presenti nel gioco, sembra mantenere sia l’estetica sia le caratteristiche che lo hanno reso celebre in tanti altri titoli FPS: design compatto, caricatore da pochi colpi, un rateo di fuoco particolarmente alto e con poco rinculo.

Le due armi, come anticipato, saranno con ogni probabilità disponibili a partire dal 16 dicembre, in occasione del lancio della Stagione Uno di Call Of Duty Black Ops: Cold War.

Questo articolo è stato realizzato in collaborazione con la community FB CALL OF DUTY ITALIA – Fan Community

Leggi anche:

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701