warzone season 4

Call of Duty/Warzone: finalmente al via la Season 4

Profilo di Stak
 WhatsApp

Warzone Season 4 – La quarta stagione ufficiale di Call of Duty è finalmente iniziata sul server live, e sono state moltissime le novità ed i contenuti originali aggiunti al celebre titolo sparatutto.

Con l’inizio della nuova season, sono state diramate dai dev le note della patch del 10 Giugno (imponente aggiornamento che dovrebbe tuttavia andare ad occupare solamente 4 giga di memoria)  grazie al quale scopriamo delle nuove modalità annunciate per Warzone, nuove armi, mappe e tantissime altre novità.

Prima di tutto si segnala la Weapon Mastery Challenges!, che si sbloccheranno non appena avremo disponibile la skin gold per una determinata arma. In totale avremo 8 Sfide per arma, ognuna con le proprie ricompense, con 4 Playercard e 4 Emblemi in palio. Il completamento di tutte le sfide per le 51 armi presenti nel gioco sblocca uno speciale adesivo e un playercard!

Warzone, Season 4 – Eventi In-Game

In Warzone giungono poi anche gli “In-Match Events“, dei veri e propri eventi che possono accadere durante una determinata partita senza alcun preavviso (anche se si verificano solo durante la metà della sfida, quando si verificano), e che si caratterizzeranno per essere 3 diversi quelli disponibili all’inizio della quarta stagione: l’evento “Jailbreak“, “Fire Sale” e “Supply Choppers“.

Quando si verifica un “jailbreak“, tutti i giocatori che sono stati eliminati verranno rilasciati nuovamente nella partita. Se stavi aspettando il tuo 1v1 nel Gulag, o se fossi stato relegato in mode spettatore, ora avrai un’altra possibilità di tornare in campo. Ovviamente tutti riceveranno un minuto di preavviso prima che si verifichi un evento di jailbreak, cosi da poter trovare armature aggiuntive o tenere al sicuro un’arma per i tuoi compagni di squadra che sono sulla via del ritorno.

Fire Sale” è invece un evento in-game che sconta temporaneamente la maggior parte degli articoli in una stazione di acquisto fino all’80% o addirittura li distribuisce in modo completamente gratuito. Una “Fire Sale” è il momento perfetto per raccogliere un UAV, un kit di armature per la tua squadra o persino un letale Killstreak. Durante una Fire Sale anche il riacquisto di un compagno di squadra caduto è completamente gratuito. L’unico problema è che una volta che la “svendita” di armi inizierà, sarà disponibile solo per 60 secondi, e dovremo prepararci a delle zone molto affollate nei pressi del negozio.

Infine parliamo dell’evento “Supply Choppers“, che introduce un elicottero pesantemente corazzato a Verdansk. L’elicottero avrà molta salute e richiederà diversi proiettili e forse un razzo o due per abbatterlo…inoltre non ci sparerà ma il primo che riuscirà a distruggerlo avrà modo di andare a raccogliere un bottino di pregiatissima qualità.

Tra le altre cose, l’elicottero lascerà cadere tre UAV, due scatole di armature e scatole di munizioni, una maschera antigas, un lanciagranate e tonnellate di contanti. Come sempre bisognerà stare attenti ai nemici nei paraggi, perchè abbattere un elicottero non vorrà dire in automatico mettere le mani sulle ricompense…bisognerà conquistarle in battaglia e difenderle dagli assalti nemici.

Oltre a queste interessantissime novità, c’è da considerare anche l’arrivo del nuovo contratto “Contrabbando“, un tipo di contenuto che sarà disponibile solo dopo la conclusione di un precedente contratto.
Il suo funzionamento è semplice, se vedi la valigetta di Contraband, sbrigati e raccoglila. Una volta che l’avrai presa, portala nella posizione di estrazione che hai scelto per richiedere il supporto dell’elicottero.
Uccidendo un giocatore con questa valigetta, potremo inoltre rubarla per completare il contratto per la nostra squadra.

Infine, segnaliamo il fatto che sono disponibili su Warzone le nuove armi Fennec, CR-56 Amax e Renetti, che con un prossimo approfondimento andremo a vedere più nel dettaglio.

Di seguito riportiamo quindi le note della patch complete, augurandovi un buon divertimento nella Season 4 di Call of Duty e di Warzone!

Warzone – Note della patch Season 4

WHAT’S NEW

  • Weapon Mastery Challenges!

Once you’ve unlocked Gold for a weapon, Mastery Challenges become available. There’s 8 Challenges per weapon, each granting their own rewards, with 4 Playercards and 4 Emblems up for grabs. You’ll need to make your way through 2 Kill Challenges, 2 Headshot Challenges, and 4 additional Challenges that must be done in order (Gold, Platinum, Damascus, Obsidian). Completing all challenges for 51 weapons unlocks a badass special Sticker and Playercard!

  • Warzone In-Match Events!

Events can occur during Warzone Battle Royale matches and have an impact on the strategy and approach to gameplay. Events can happen in any given match without advance notice. When they happen events will always occur mid-game. E.g. after the first drop kit and before the Gulag closes. Only one event type will occur in a given match, so familiarize yourself with three new event types, available at the start of Season Four – ‘Jailbreak’, ‘Fire Sale’, and ‘Supply Chopper’.

When a ‘Jailbreak’ occurs, all players that have been eliminated will be released back into the match. Whether you were waiting for your 1v1 in the Gulag, or had been relegated to a spectator, now you’ll have another chance. You will get a one-minute notice before a Jailbreak event happens to find additional armor or secure a weapon for your returning teammates. Jailbreak events can occur any time during the middle game of a Battle Royale match, so it may

be worth it to spectate, just in case. Be mindful that when a Jailbreak occurs, it’s not just your teammates that are coming back, but tons of additional enemies.

‘Fire Sale’ is an in-game event that temporarily discounts most of the items at a Buy Station up to 80% or even gives items out completely free. A Fire Sale is the perfect time to pick up a UAV, Armor Box for your squad, or even a lethal Killstreak. During a Fire Sale buying back a fallen teammate is completely free. If your short on in-match Cash, a Fire Sale might be the best chance to redeploy a squadmate. Note that even during a Fire Sale, Loadout Drops are not discounted. Fire Sales only last sixty seconds, so expect Buy Stations to be crowded and prepare for a fight.

‘Supply Choppers’ event brings a non-lethal, but heavily armored helicopter to Verdansk. The helicopter will have a lot of health, and it will require a few rounds of bullets and maybe a rocket or two to bring it down. The helicopter will not shoot at you, but make sure that while you’re distracted enemy teams don’t take advantage. Once you destroy the Supply Chopper, it will drop high quality loot for players to pick up. This loot includes three UAVS, two armor boxes and munitions boxes, a gas mask, a grenade launcher, and tons of Cash at a minimum. Supply Choppers leave after a certain period of time, so if you want to take one out start firing right away. Remember, that after taking down a Supply Chopper, you have to collect the loot. Watch out for enemy teams who might try to take you out during the collection or steal your hard-earned rewards.

  • Contraband Contract System!

Contraband is a new, rare contract with a permanent Blueprint Reward. Contraband contracts have a chance to spawn after a previous contract is completed. If you see the Contraband briefcase, hurry up and collect it. Once you have it, take it to the designated Helicopter Extraction location to call in the helicopter. The player carrying the briefcase must deposit it into the helicopter drop-bag to complete the mission. If you kill a player carrying this briefcase you can steal it complete the contract for your team. Be on the lookout for them on your Tac Map!

PLAYLIST UPDATE

Modern Warfare

  • Barakett Promenade has been added to Ground War!
  • Trench Mosh Pit (2v2)!
  • Scrapyard 24/7!
  • Blueprint Gunfight!

Warzone

  • Quads
  • Trios
  • Duos
  • Solos
  • Blood Money
  • Warzone Rumble!

Warzone Rumble is a brand-new mode in Warzone. Two teams of 50 players parachute and battle it out in various areas around Verdansk. This mode is high action with custom loadouts, vehicles, and quick respawns.

Modified Special Operations:

  • Just Reward – Veteran
  • Just Reward – Regular

DOWNLOAD SIZE

The Season 4 download is going to be large. In order to reduce the overall disc space that MW and WZ take up, we’re compressing a bunch of assets. Once installed, the S4 launch will only take up an additional 4GB on consoles for all of the new content.

We’re continuing to sweep all assets to make size reductions where we can, and also further optimize future patches for size. If helpful, one reminder for console players, you can uninstall the content packs for modes that you’re not playing if you want to free up space.

You can learn how to do so HERE.

GENERAL FIXES

  • Fix for some players not receiving their Season 3 emblem
  • Fixes to help reduce players encountering Error Code 13-71. If you still experience this after today’s update, please reach out to Activision Customer Support
  • Fix for a bug where the Ghost Perk was not hiding players from the Heartbeat Sensor when viewing the Killcam
  • Fixed an issue where some players were unable to activate a Nuke after getting the appropriate number of kills
  • Fix for a bug where the 4th Operator Mission for Talon, “Complete 2 Warzone Plunder Matches” was not tracking as intended
  • Fix for an issue where some players could find long wait times when attempting to load into Ground War matches
  • Fix for a bug where neutral Hardpoints were appearing yellow instead of grey
  • Various exploit fixes across multiple maps
  • Fix for the Officer Challenge, “Get 20 kill while crouched” not tracking properly for some players
  • Fixed a bug where the white health regen was triggering on downing other players even if Quick Fix wasn’t equipped
  • Fix for an exploit where players could sometimes call in duplicate UAVs
  • Added new weapon perks to the Specialist Bonus (the bonus earned after getting 8 kills while specialist is active): Frangible-Disabling, Frangible-Wounding, Mo’Money, Recon, Heavy Hitter, FMJ, Presence of Mind
  • Fixed a bug where players were unable to perform executions when on some elevated surfaces
  • Fixes to help prevent an issue where players were able to move before the match countdown timer completed
  • Fixes to help prevent against black graphical corruption issues some players were seeing
  • Fix for the “For the Cause” grip tape not appearing properly on the base M4
  • Improved stability fixes for PC
  • Fixes to help prevent issues with voice chat

WEAPONS

  • Lowered ammo count for reload warning on belt fed LMG
  • Fixed bug with HDR and Sleight of Hand where reloading would not give ammo to the player

WARZONE

  • Loot Update: New weapons and updated Blueprints! Be on the lookout for the Fennec, CR-56 Amax, Renetti, and more!
  • Fixed a bug where the Recon Contract could spawn inside an Ammo Supply cache, making it unusable
  • After completing the Contraband Mission and calling in the extract helicopter, players could shoot the helicopter without receiving hitmarkers and the helicopter would remain on screen indefinitely
  • Fixed a bug where players were able to drop their weapon in the Gulag
  • Fix for an exploit where players were able to duplicate Self Revive kits

SPECIAL OPERATIONS

  • Fix for a bug where a player was stuck in 3rd person gameplay
  • Daily Challenges are now displayed alongside Multiplayer and Warzone challenges
  • Fixed an issue where unlocking an Operator skin in Co-Op would not unlock the base skin for that Operator as well
  • Fixed a bug where the game would not end correctly if the last player alive used Team Revive immediately before dying

SPECIAL OPERATIONS: SURVIVAL

  • Fix for being able to duplicate the Juggernaut Suit Munition minigun
  • Fix for rare instances of waves not ending properly
  • Fixed an exploit on St. Petrograd where players could fully hide from soldiers behind a bar

Articoli correlati: 

microsoft activision

Microsoft ha acquistato Activision Blizzard! Quale fine per Call of Duty su PlayStation?

Profilo di Stak
 WhatsApp

Una vera e propria “bomba” quella sganciata pochi minuti fa dai canali ufficiali di Xbox…la gigantesca Microsoft ha infatti acquistato, per intero, Activision Blizzard!

Dopo mesi burrascosi (quando non drammatici, ndr) dovuti allo scandalo, ed alle successive inchieste dovute alle molestie ed agli abusi sessuali che si sono consumati all’interno dell’azienda, termina cosi un lungo ciclo per Activision Blizzard, e se ne apre uno totalmente nuovo all’orizzonte.

Pur non essendoci ancora conferme ufficiali da parte dei diretti interessati, sembra che dietro l’accordo vi sia una cifra davvero astronomica: ben 70 miliardi di Dollari (la fonte è il noto ed autorevole Wall Street Journal, ndr)…addirittura 20 miliardi di Dollari in più rispetto a quella che era la “stima” del valore di mercato dell’azienda.

La cosa avrà una portata incredibilmente pesante. Vi basti pensare a come si andrà a sviluppare l’attuale presenza su PlayStation di titoli che a questo punto si apprestano a diventare “esclusive” per Xbox e PC. Oltre a giochi come Overwatch, la questione potrebbe riguardare direttamente anche Call of Duty, storico titolo da sempre presente sulle console di Sony.

Al momento queste restano speculazioni, dato che non vi è stato ancora nessun chiarimento ufficiale da parte di Microsoft. Sembra però abbastanza ovvio pensare che i titoli futuri di questi franchise, fino ad oggi sempre “multi platform”, potrebbero presto diventare un’esclusiva interdetta ai giocatori PlayStation.

Microsoft, attraverso il noto big Phil Spencer, si è al momento limitata a commentare la cosa su Xbox Wire con il seguente intervento: “Siamo molto contenti di poter lavorare con le incredibili, talentuose, ed appassionate persone di Activision Publishing, Blizzard Entertainment, Beenox, Demonware, Digital Legends, High Moon Studios, Infinity Ward, King, Major League Gaming, Radical Entertainment, Raven Software, Sledgehammer Games, Toys for Bob, Treyarch e tutti i team di Activision Blizzard“.

Il post ufficiale

Non appena disponibili, provvederemo a pubblicare nuove e più dettagliate informazioni sull’argomento.

Clamoroso sul Wall Street Journal: il CEO di Activision Blizzard Bobby Kotick sapeva tutto! “Minacce e molestie ai suoi dipendenti”

Articoli correlati: 

Call of Duty League

Call of Duty League: Methodz e TjHaly ingaggiati dai Boston Breach

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Call of Duty League – Dopo un anno a dir poco sfavillante in quanto  numeri ed interesse dei giocatori di tutto il mondo, la massima lega competitiva di Call Of Duty, si prepara a ripartire col botto. Uno dei team da tenere maggiormente sott’occhio è sicuramente quello dei Boston Breach.

Nelle prime settimane di Dicembre, i nostri lettori più affezionati ricorderanno sicuramente le numerose polemiche intorno a chi sarebbe infine riuscito ad accaparrarsi l’ultimo slot della Call of Duty League. Il 13 di Dicembre l’annuncio dell’acquisto da parte della società Kraft Sports Group, in rappresentanza della città di Boston.

Mentre i fan chiedevano da giorni a gran voce il reveal dei grossi nomi della scena di COD che sarebbero stati ingaggiati per entrare a far parte di questo team che punta al titolo, la compagnia ha deciso solo oggi di rivelare i 4 nomi che comporranno il team:

Gli organizzatori del team, come avrete sicuramente già intuito, puntano ad affiancare due veterani di lunga data del panorama di COD (Methodz e TJHaly) a due nuove reclute, NeroPoison e Capsidal, due nomi che nonostante abbiano avuto poco tempo per mettersi in mostra, a giudicare dalla reazione di alcuni colleghi d’oltreoceano, non possono di certo essere sottovalutati.

Insomma, quattro nuovi sfidanti si uniscono alla battaglia per conquistare il titolo più ambito da ogni aspirante Campione di Call of Duty. Ce la faranno? Cosa ne pensate? Come al solito non mancate di farci sapere la vostra opinione con un commento qui sotto, oppure in community!

Articoli Correlati:

cod multiplayer

Il multiplayer di COD sta morendo? CouRage spiega le sue ragioni

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Il controverso, ma famosissimo content creator dei 100Thieves Jack “CouRage” Dunlop, ha di recente spiegato come e perché il suo amore per il multiplayer di COD sia progressivamente andato calando, soprattutto a causa dell’attuale sistema di matchmaking basato sulla ”skill”.

La modalità multigiocatore di Call of Duty, sin dal rilascio del primo COD: Modern Warfare nel 2007, è sicuramente diventata la modalità che nel corso del tempo ha più tenuto i giocatori incollati allo schermo. Questo, ovviamente, fino all’uscita di Warzone, che ha totalmente cambiato le carte in tavola.

L’arrivo abbastanza in sordina di Vanguard, l’ultimo capitolo della serie, è sicuramente l’aspetto più palese di questa sorta di gioco delle sedie in cui Warzone (e più in generale il comparto Battle Royale), la fa ormai da padrone da oltre 2 anni.

Ma allora, quali possono essere le cause di questa progressiva diminuzione dell’interesse dei giocatori nella modalità multiplayer classica? Secondo CouRage è presto detto:

”Il matchmaking basato sulla skill ha distrutto il mio amore per la modalità multiplayer classica di COD. Non c’é un game dove puoi performare da paura, non c’è mai la possibilità di usare armi divertenti e devi metterti a sudarti le partite il 100% delle volte. Ci vogliono tutti con un K/D di 1.0 solo per darci un premio di consolazione. Tristissimo. Warzone, salvaci tu.”

Il post Twitter di CouRage ha presto viaggiato in giro per la rete, finendo anche nel SubReddit ufficiale del gioco in cui ha trovato parecchio consenso da parte degli utenti, ma anche qualche onerosa critica alla mentalità del divertirsi prima di tryhardare, un concetto a nostro modesto avviso che non può sempre esistere nella vita di un giocatore professionista come CouRage.

Un utente ha infatti commentato:” Quello che mi sembra di capire è che molti professionisti e pro-player, non capiscono che le loro partite ”rilassanti” sono state tali grazie al fatto che dall’altra parte dello schermo c’eravamo noi, player mediocri.”

Insomma, cosa ne pensate? Come al solito non mancati di farci sapere la vostra con un commento qui sotto, oppure in community!

Articoli Correlati: