Call of Duty, reboot in arrivo per Black Ops?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Attraverso dei nuovi leaks, il dataminer The Gaming Revolution ha svelato alcuni interessantissimi dettagli che potrebbero presto riguardare il “reboot” di un celebre titolo della serie di Call of Duty.

Questo utente ha infatti scovato alcuni file che sembrerebbero provare la futura uscita di un nuovo e quinto “Black OPS“, un titolo che andrebbe quindi a riprendere l’arco temporale della Guerra Fredda, dalla Guerra in Corea degli anni 50, passando ovviamente anche per la guerra del Vietnam.

Il nuovo titolo dovrebbe ovviamente contenere sia il Multiplayer che la campagna che la modalità Zombie, delle quali abbiamo anche letto i primi dettagli, sempre riportati da The Gaming Revolution direttamente dal suo profilo Twitter e You Tube.

Il post

In merito alla veridicità di queste informazioni, è bene sottolineare che non vi è ancora alcuna ufficialità e che si tratta quindi di presunti leaks. L’affidabilità del dataminer TGR, che in passato ha ad esempio svelato i primi dettagli riguardo la gunfight mode e la nuova “Warzone“.

Tra i primi dettagli, vediamo quindi che in questo nuovo titolo vi sarà una mappa di Ground War ambientata in Vietnam, in cui vi saranno anche motoslitte e carri armati da utilizzare come mezzi di trasporto. Novità in arrivo anche per la modalità Zombie, nella quale vedremo dei non morti più “realistici” e meno fantasy; per quanto riguarda la trama avremo a che fare con diversi personaggi (e diversi punti di vista), ma il tutto dovrebbe iniziare con la prima missione in cui sarà protagonista Alex Mason.

Non appena disponibili, provvederemo a pubblicare nuove e più dettagliate informazioni sulla questione.

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701