Call of Duty League: svelata la nuova squadra dei Florida Mutineers

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La nuovissima franchigia dei Florida Mutineers (ammutinati, ndr) farà presto parte della stagione inaugurale della Call of Duty League, nuovo campionato internazionale in cui parteciperanno solamente i migliori giocatori al mondo dello sparatutto Activision.

Il nome ed il logo della squadra, svelati solamente pochi minuti fa, vogliono essere un tributo alla storia piratesca che ha da sempre contraddistinto le coste della Florida, ed il logo sembra inoltre ricordare il volto di Davy Jones, celebre personaggio della saga con Jhonny DeppPirati dei Caraibi“.

Anche il motto “Fear the Deep” del nuovo team richiamerà il tema “piratesco”, laddove “Deep” sarà un chiaro richiamo alle misteriose e pericolose profondità del mare ed a quello che possono nascondere gli abissi.

Sui social ufficiali dei Florida Mutineers è stato inoltre comunicato che molto presto verranno svelati anche tutti i nomi dei professionisti che andranno a comporre il roster ufficiale, che dovrà vedersela nel 2020 contro altre 12 fantastiche squadre nell’attesissima e prima fase della Call of Duty League.

Cosa ne pensate community? Vi piacciono nome e logo di questo nuovo team? Per scoprire tutte le altre novità sulla Call of Duty League, vi invitiamo a consultare la sezione del sito dedicata a questo titolo: clicca qui!

COD Moderne Warfare: risolto il problema al Dead Silence!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.