Call of Duty League: i fan si lamentano per i prezzi dei biglietti!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Durante la giornata di ieri sono stati svelati i prezzi dei biglietti per assistere ad uno degli eventi del World Tour della Call of Duty League, manifestazione competitiva legata alla scena dell’omonimo gioco Activision che aprirà ufficialmente i battenti alla fine di Gennaio del prossimo anno.

Per il momento il costo dei biglietti si aggira intorno ai 70 Dollari per l’ingresso limitato ad un singolo giorno, ed a più di 500 Dollari per il pass VIP che assicura l’ingresso all’intero fine settimana di eventi e ad una serie di varie altre attività riservate unicamente ai possessori di questo tipo di biglietto.

Una volta resi pubblici i prezzi, molti membri della community hanno iniziato a manifestare un certo dissenso, specialmente se si considerano gli elevati costi di spostamento e di alloggio che vanno obbligatoriamente aggiunti alle “spese” che dovrà affrontare un tifoso proveniente da una città diversa rispetto a quella che ospita l’evento.

Per l’Europa intera, ad esempio, la tappa di Parigi sarà sicuramente l’unica in cui si potrà sperare di partecipare con un pochino di semplicità in più, ma per un solo weekend di sfide potrebbero volerci svariate centinaia di euro e questo, secondo molti esperti, potrebbe limitare l’afflusso di tifosi specialmente nelle prime fasi del nuovo campionato.

Le date del tour

A questo “problema” si è poi recentemente andato ad aggiungere quello per il quale, secondo alcuni giocatori iscritti al campionato, potrebbe essere davvero pesante affrontare ore ed ore di trasferta per giocare una sola, singola partita.
In merito si è ad esempio espresso Muddawg degli Optic, che ha spiegato come dovrà, insieme a tutta la sua squadra, fare un viaggio in aereo di molte ore per atterrare a Parigi e per giocare la sola partita contro Atlanta.

Sicuramente il fatto che sia solo il primo anno della nuova LEGA farà si che molti intoppi e problemi vengano risolti in corsa, anche se al momento la strutturazione delle partite e delle trasferte obbligatorie per tutti sembra essere forse troppo impegnativa. Vedremo come il Commissario della Call of Duty League e le squadre protagoniste decideranno di muoversi in futuro…mentre per il momento l’appuntamento d’esordio resta fissato al prossimo 24/25 Gennaio, quando Minnesota ospiterà la prima giornata ufficiale della nuova lega.


Call of Duty League: i fan si lamentano per i prezzi dei biglietti!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701