zombie cold war

Black Ops, modalità Zombie in arrivo il 13 Novembre

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Attraverso il nuovo trailer ufficiale, gli sviluppatori di Activision e di Treyarch hanno mostrato le prime interessanti novità che riguardano la modalità Zombie di Call of Duty Black OPS Cold War.

Oltre ad una prima rapida occhiata di quello che sarà il gameplay della modalità, abbiamo infatti scoperto la data del definitivo sbarco su Cold War anche degli Zombie, fissato per il prossimo tredici di Novembre e diversi altri dettagli che la riguardano direttamente.

I devs hanno anche confermato che la mode Zombie sarà Crossplay su tutte le piattaforme di gioco e che l’esperienza garantita sarà certamente diversa rispetto al passato. Nella nuova storia, il team Requiem avrà il compito di indagare su un vecchio bunker nazista della Seconda Guerra Mondiale, pieno di “segreti vecchi di decenni”.

Nella storia si andrà poi ad aggiungere anche un altro team, guidato dai sovietici, sarà coinvolto all’interno della modalità…l’Omega Group.

Il trailer – Black OPS Zombie

Come mostrato anche dal video, pare che nella nuova mode Zombie sarà anche possibile utilizzare armi molto pesanti o di posizione, che ci permetteranno di falciare decine e decine di Zombie in una frazione di secondo (e di orde, sempre guardando le immagini del trailer, sembra che ve ne saranno moltissime e decisamente numerose).

Cosa ne pensate di queste prime informazioni?
La discussione è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701