Black Ops, in arrivo la nuova modalità “Dropkick”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Dropkick – Una fuga di notizie sembra aver confermato l’imminente arrivo su Call of Duty Black Ops di una nuova modalità di gioco.

Su Twitter è stato infatti postato uno screenshot relativo al menù di caricamento di Cold War, in cui si possono vedere con estrema chiarezza quelli che sono i principali dettagli di una modalità chiamata “Dropkick“, in cui l’obiettivo principale pare sia legato al lancio di una testata atomica.

Partiamo da un presupposto: Dropkick potrebbe realmente rappresentare una modalità assolutamente nuova per il nuovo Call of Duty, anche se purtroppo non sono troppi i dettagli noti per questo tipo di contenuto. Una delle prime peculiarità che caratterizzano Dropkick sembra essere quella relativa ai mancati respawn quando si viene abbattuti durante lo svolgimento di un dato obiettivo…sembra quindi che bisognerà attendere che il team porti a termine un obiettivo prima di poter nuovamente tornare in battaglia.

Altre fughe di notizie nel gioco hanno anche indicato che Dropkick ruoterà attorno ad armi e codici nucleari: sebbene i dettagli siano ancora scarsi, nella descrizione della modalità possiamo leggere: “Ottieni l’accesso ai codici di lancio mantenendo l’obiettivo in Dropkick, per schierare una potente bomba nucleare e portare il team alla vittoria.”

Una deflagrazione atomica andrà quindi a concludere le partite di Dropkick, e sarà scatenata dal team che presumibilmente arriverà alla vittoria. Purtroppo non è ancora chiaro se e quando questa modalità vedrà la luce su Cold War, ma la recente fuga di notizie potrebbe far ben sperare rispetto ad un prossimo update.

Aggiornamenti a breve termine

Per quanto riguarda la versione attuale del gioco, segnaliamo che gli sviluppatori hanno nuovamente aggiornato la community che presto arriverà un intervento per il perk Flak Jacket, ormai da tutti ritenuto “fuori controllo” ed eccessivamente OP. Il Perk permetterebbe ai giocatori di sopravvivere a deflagrazioni di incredibile potenza (come avevamo accennato anche ieri in un altro update), ed al momento sono tantissimi i giocatori  ad aver segnalato problemi in merito alla questione.

Ecco i video che provano quanto il Flak Jacket sia squilibrato:

I think Flak Jacket might be a little too strong from blackopscoldwar

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è aperta!

Questo articolo è stato realizzato in collaborazione con la community FB CALL OF DUTY ITALIA – Fan Community.

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701