Bilanciamenti in arrivo su Cold War per armi e scorestreaks

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Bilanciamenti COLD WAR – Gli sviluppatori di Tryarch e di Activision hanno recentemente aggiornato il numeroso popolo dei giocatori di Call of Duty facendo sapere dell’imminente arrivo di nuovi bilanciamenti per alcuni contenuti.

A parlare è stato lo sviluppatore e Game Designer Tony Flame, che su Twitter ha pubblicato un intervento nel quale annuncia dei bilanciamenti in arrivo per armi e scorestreaks di Black Ops Cold War

Ecco il messaggio completo del dev: “Sono in arrivo delle modifiche alle armi, alle serie di punti ed al bilanciamento con l’inizio della stagione 1, se non prima. Si vedono già alcune tendenze interessanti nell’analisi che abbiamo, ma è troppo presto per trarre conclusioni certe. Se stai pubblicando feedback, sappi che noi devs lo vediamo e lo stiamo anche prendendo in considerazione”.

Purtroppo non sono state fornite delle informazioni specifiche su cosa effettivamente verrà colpito da questa nuova ondata anche se secondo molti esperti la cosa potrebbe riguardare le armi MP5 (di cui abbiamo recentemente parlato anche del loadout consigliato), Krig e XM4.

Tra le altre novità, sembra inoltre che con il prossimo aggiornamento in arrivo verranno implementati degli update per la modalità Zombie che richiameranno alcune celebri funzionalità della modalità Multiplayer.

Non appena disponibili, provvederemo comunque a pubblicare nuovi ed ancor più dettagliati aggiornamenti.

Questo articolo è stato realizzato in collaborazione con la community FB CALL OF DUTY ITALIA – Fan Community.

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701