Arsenal & LA Rams i nuovi proprietari di Guerrillas e Gladiators; sempre più concreta la creazione degli Optic Dallas

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Importanti notizie giungono dagli Stati Uniti riguardo la Call of Duty League, a partire dalla franchigia dei Los Angeles Guerrillas, fino ad arrivare alle ultime novità riguardo Dallas e gli Optic

Partendo proprio dai Guerrillas, è notizia di poche ore fa l’annuncio relativo alla fondazione di “The Guard” da parte della proprietà del team (che possiede anche i Los Angeles Gladiators della Overwatch League), come nuova organizzazione esports sotto al cui cappello si ritroveranno i Guerrillas, i Gladiators ed anche un terzo team attivo nella scena di Valorant (che si chiamerà come il nome della nuova organizzazione, The Guard).

Dietro “The Guard” vi è la stessa proprietà dell’Arsenal, nota squadra attiva nella Premier League, e dei Los Angeles Rams, una delle squadre più famose della NFL statunitense (troverete allegato poco sotto il post ufficiale).

Oltre alla franchigia di Los Angeles, a tenere banco in questi giorni c’è anche quella di Dallas, con gli Optic ormai prossimi ad annunciare la fusione con Envy Gaming (i proprietari della franchigia texana degli Empire, ndr). In questo modo, il team si dovrebbe chiamare Dallas Optic, con il brand di H3CZ che cosi facendo si ritroverebbe a rappresentare la terza città in 3 anni di Call of Duty League (dopo Los Angeles e Chicago, ndr).

Mentre la fusione deve ancora essere ufficialmente confermata e annunciata da entrambe le parti, è recentemente emerso anche un elenco in cui viene riportato il potenziale futuro roster dei Dallas Optic. In questi ci dovrebbero quindi essere Scump e Dashy provenienti dagli OpTic di Chicago e poi anche Shotzzy e iLLeY confermati dal roster dei Dallas Empire.

Infine, riportiamo quelli che dovrebbero essere i nuovi roster (ancora non confermati) per la stagione 2022 della Call of Duty League per Paris Legion e la nuova squadra di Washington (di proprietà di Washington Esports Ventures, la stessa ORG dietro ai Justice della Overwatch League, ndr).

La prima che dovrebbe godere di Tyler ‘FeLo’ Johnson, Donovan ‘Temp’ Laroda, Jacob ‘Decemate’ Cato e John ‘John’ Perez, mentre la neo-franchigia della capitale USA dovrebbe invece presentare un roster composto da Anthony ‘Methodz’ Zinni, Reece ‘Vivid’ Drost, Paul ‘PaulEhx’ Avila e Thomas ‘TJHaLy’ Haly.

Il post Twitter di The GUARD 

Non appena disponibili nuove e più dettagliate informazioni, non esiteremo a riportarle qui su Powned.

Cosa ne pensate community? Per quale squadra farete il tifo nella prossima edizione del mondiale della Call of Duty League? La discussione, come sempre, è aperta!

Un leaker annuncia: “in arrivo le BOT Lobby su Call of Duty” per i giocatori con K/D bassissimo

Articoli correlati: 


Arsenal & LA Rams i nuovi proprietari di Guerrillas e Gladiators; sempre più concreta la creazione degli Optic Dallas
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701