Al prossimo Xmas Comics di Torino anche una tappa del CPC di Call of Duty!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Una nuova serie di grandi eventi dedicati alla scena esportiva sono in arrivo nei prossimi giorni nella grande città di Torino.
Durante l’edizione 2018 del Torino Xmas Comics che si svolgerà come sempre negli spazi di Lingotto Fiere saranno infatti protagoniste tantissime attività che riguardano gli appassionati del mondo esport o dei videogiochi come, solo per fare un primo esempio, i due tornei dedicati alla scena di Call of Duty a cui parteciperanno alcuni tra i migliori giocatori di COD della nazione.
A Torino andranno infatti in scena le prime tappe ufficiali del Champions Pro Circuit (per professionisti) e del Champions Virtual League (per amatori) di Call of Duty, che si svolgeranno il prossimo fine settimana (Sabato e Domenica) e che saranno giocati su ben 40 postazioni Playstation 4 allestite per l’occasione dagli organizzatori.

Orari sfide CPC / CVL

Ma non è tutto ovviamente. Perchè nei due giorni di fiera saranno allestite anche 10 postazioni Nintendo Switch, dove per tutto il sabato sarà possibile provare il gioco Super Smash Bros Ultimate mentre la Domenica soltanto fino alle 13 perché un’ora dopo circa è previsto l’inizio del torneo di Super Smash Bros Ultimate!

Moltissimi anche i tornei Open previsti per la due giorni, tornei che riguarderanno i titoli Call of duty, Tekken 7, Street fighter e Fifa19 e che si svolgeranno in entrambi i giorni dalle 14 in poi.
L’appuntamento è fissato per tutti per il prossimo fine settimana a Torino! Per qualsiasi informazione vi consigliamo di rivolgermi direttamente alla pagina degli organizzatori: ASD The Universe

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701