Brawl Stars raddoppia il montepremi della prossima coppa del mondo

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La bomba è stata lanciata: questa domenica durante  l’annuncio dell’ultimo aggiornamento di Brawl Stars, i due Community Manager Ryan e Dani hanno annunciato che la Brawl Stars World Cup 2020 raddoppierà il montepremio totale rispetto all’edizione del 2019, si passa cioè da 500’000 a un milione di dollari.

 

Questa azione da parte del gioco targato Supercell è una grande presa di posizione, soprattutto perché globalmente il gioco è stato rilasciato solamente da un anno e rispetto al gioco collega/rivale Clash Royale (che nonostante sia da più di 3 anni che esista non ha ancora spinto il montepremio totale oltre il mezzo milione) mettere sul piatto di gioco un milione di dollari può essere presa anche come una provocazione nei loro confronti.

 

Questa bomba rilasciata dalla direzione di Brawl Stars è molto interessante per vedere in  quale direzione andrà  il Mobile Gaming durante i prossimi anni, ma i gesti e le parole della casa finlandese dicono tutto: vogliono puntare alto fin da subito sul potenziale competitivo di questo gioco e schiacciare la concorrenza per quel che riguarda il settore mobile, ci aspetta solo da vedere cosa ci spetterà il futuro per la prossima stagione competitiva

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701