Amazon lancia l’University Esports in Spagna e Italia!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La nostra nazione fungerà finalmente da “apripista” per una nuova competizione esports che vedrà protagonisti più di 100 atenei italiani e spagnoli.

Parliamo dell’Amazon University Esports, un torneo organizzato in collaborazione con GGTech che presto potrebbe riguardare più di 300 Università europee che dovranno competere su vari titoli come League of Legends, Hearthstone, CS:Go e poi anche TFT, ed i due popolari giochi mobile Clash Royale e Brawl Stars.

Al momento, sappiamo però solamente che le varie Università coinvolte (di cui purtroppo non si conoscono i dettagli) verranno divise in 4 gironi distinti, ovvero quello dell’Acqua, della Terra, del Fuoco e dell’Aria, dai quali usciranno le 4 rappresentanti che andranno a sfidarsi per il titolo di campione in un evento live ad Alicante (Spagna), il prossimo anno.

Di queste finali, quella di League of Legends sarà particolarmente importante perché garantirà all’Università vincente di prendere parte agli European Masters, importante torneo competitivo del MOBA Riot in cui si sfideranno alcune tra le squadre europee più forti della scena (e che avrà in palio svariate decine di migliaia di Euro).

Il trailer

Non conosciamo ancora molti altri dettagli sull’University Esports, ma non appena disponibili pubblicheremo tutti gli aggiornamenti del caso.

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701