battlefield alpha

Un insider mostra le prime (presunte) immagini dell’alpha di Battlefield

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Speciale Alpha – La community di Battlefield è in fermento per l’imminente uscita del primo trailer dedicato al nuovo titolo, il sesto della storia dello sparatutto di EA, e delle recenti immagini pubblicate sui social non hanno fatto altro che alimentare ulteriormente tutto questo entusiasmo.

Stiamo infatti parlando di quattro specifici screen che sembrano provenire direttamente dall’alpha del nuovo Battlefield, e che l’insider Tom Henderson ha confermato essere del tutto autentici e reali.

Ovviamente, e come sempre, anche in questo caso ricordiamo che trattandosi di leak non vi è certezza assoluta che si tratti di materiale ufficiale, ma il fatto che l’account di Henderson si sia scomodato per “certificare” le immagini ci porta a pensare che queste potrebbero essere davvero reali.

Andiamo a vedere di seguito le immagini in questione, nelle quali possiamo vedere almeno una tempesta di sabbia, una città moderna con imponenti grattacieli e poi svariati mezzi tra terrestri e aerei:

2042 (?)

A queste immagini si è poi recentemente aggiunto il criptico messaggio inviato da EA a svariati content creator nelle scorse ore…ad ognuno di questi i devs hanno infatti inviato un singolo messaggio, ed una volta che tutti questi messaggi sono stati uniti è uscito fuori questo testo:

Some of you want to return home – that most human of all instincts.
With a heavy heart, I must tell you the truth. You have no home to return to.
The question we must ask ourselves now is:
Do we accept our fate? Or do we dare to fight for a better world?
No one may force you into battle, but I say to all who can hear my voice:
If you can fire a gun, if you can tend a wound, if you can cr[y] havoc–
Those who cannot – need you. We need you.
War is the only way home.

Sempre secondo Tom Henderson, questo messaggio confermerebbe le teorie secondo le quali nel mondo di Battlefield un disastro mondiale ha sostanzialmente cancellato molte delle nazioni attuali.

Nel testo c’è infatti un esplicito riferimento al fatto che molte persone “non hanno più una casa“, e che “la guerra sarà l’unico modo per tornare a casa“…un ulteriore chiaro riferimento al fatto che l’ambientazione di Battlefield sarà della guerra totale, e che questa andrà a coinvolgere tutte le persone e non solo chi in grado di “saper sparare con la pistola”.

Cosa ne pensate community?
Mancano solamente pochi giorni prima del rilascio del trailer…ed i misteri dietro il nuovo Battlefield continuano ad infittirsi!

La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Fonte immagine copertina: Imgur (https://i.imgur.com/1W1gXlI.jpg)

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701