specialisti battlefield

Specialisti di Battlefield 2042: il dettaglio su tutte quelle giocabili

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Specialisti Battlefield – Con la pubblicazione del nuovo trailer Exodus, gli sviluppatori di EA e DICE hanno mostrato ai giocatori alcuni dettagli riguardo ai nuovi specialisti, a partire dal celebre Kimble “Irish” Graves (protagonista ieri proprio nel video in questione), fino ad arrivare a WIKUS “CASPER” VAN DAELE e PYOTR “BORIS” GUSKOVSKY.

Gli specialisti di Battlefield saranno in tutto 10, con ben cinque di queste che compaiono sul sito ufficiale come “Omissis” e di cui ancora non conosciamo assolutamente nulla. Vediamo di seguito tutte quelle che sono le attuali informazioni disponibili su questa faccenda, iniziando proprio da quell’Irish che siamo stati tanto contenti di ritrovare anche in BF 2042.

KIMBLE “IRISH” GRAVES

Leader nato, Kimble “Irish” Graves è il comandante degli Specialisti a bordo dell’Exodus. Originario di Brooklyn, New York, possiede una naturale attitudine al comando e al combattimento, caratteristiche che lo aiutano a tenere al sicuro i dispatriati. Dopo aver visto in prima persona il costo della guerra come ex Marine, questo abile geniere ora è votato a proteggere sia la sua squadra sia coloro che non possono difendersi da soli.

Irish eccelle nella fortificazione di postazioni sul campo di battaglia e nell’allestimento di piccoli avamposti da usare come punto di raccolta per sferrare un attacco.

WEBSTER MACKAY

Ex militare e lupo solitario esperto di sopravvivenza, Mackay è un duro con una coscienza. Questo assaltatore di origine canadese combatte per i Dispatriati come rimedio a un rimpianto legato ai suoi trascorsi da militare.

MARIA FALCK

Soldato veterano di supporto, Maria Falck ha una volontà di ferro inattaccabile da pericolo, paura o differenze di grado. La motivazione primaria di questo abile medico è la volontà di ritrovare suo figlio David tra i gruppi di dispatriati sparsi per il mondo.

PYOTR “BORIS” GUSKOVSKY

Individualista e determinato, Boris cerca di acquisire potere e controllo in un mondo caotico. Questo geniere di origine russa è un esperto d’armi della Task Force, ma la sua fedeltà alla squadra è sospetta.

WIKUS “CASPER” VAN DAELE

Il ricognitore Wikus è un solitario, una presenza imperturbabile e tranquilla nella task force. Wikus è un introverso che non lega facilmente con gli altri, ma la sua determinazione a lottare per un mondo migliore è granitica.

Cosa ne pensate di questi personaggi?

Quale in questo momento vi ispira maggiormente? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701