battlefield nvidia

Battlefield 2042 supporterà le tecnologie Nvidia DLSS e Reflex; non sarà però presente sul game pass dal day 1

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nvidia Battlefield 2042 – Nelle ultime ore sono state condivise alcune interessanti informazioni che riguardano il nuovo titolo di EA e DICE, Battlefield 2042, in particolare riguardo ad alcune feature che saranno disponibili fin dal lancio per tutti i giocatori che lo desiderano.

Infatti, riportando un’informazione ufficiale rilasciata direttamente da NVidia, è stato reso noto che il nuovo Battlefield supporterà sia la tecnologia Reflex che la DLss, cosi da garantire delle immagini sempre straordinariamente nitide e frame decisamente elevati ai giocatori.

Grazie a queste tecnologie, ai giocatori verrà quindi assicurata la massima performance dal punto di vista dei frame rate pur godendo di una grafica ad un elevato livello di risoluzione. Disponendo di una scheda grafica RTX, saremo quindi in grado di utilizzare la tecnologia DLSS (o Deep Learning Super Sampling) grazie alla quale potremo impostare il nostro BF 2042 ad una risoluzione più bassa, andando al contempo ad aumentare le prestazioni, ed avendo sempre l’impressione delle immagini ad alta risoluzione.

Il leaker Tom Henderson su Battlefield 2042: “avrà una gigantesca modalità Battlehub”

Per quanto riguarda il sistema NVIDIA Reflex, grazie a questo tutti i giocatori con qualsiasi scheda video superiore alle GeForce 900 di ridurre la latenza del sistema, cosi da essere ancor più precisi una volta sul campo di battaglia.

Il post di Nvidia sulle integrazioni con Battlefield 2042

Oltre a questo, si segnala anche il fatto che molto probabilmente il gioco non sarà disponibile dal day 1 nel Game Pass di Xbox, per il quale dovremo aspettare almeno qualche giorno successivo al release del prossimo autunno.

Questa informazione non è ancora del tutto ufficiale, ed è trapelata recentemente dal sito Dualshockers. Non vi sono quindi prove evidenti riguardo all’effettiva assenza di questo titolo dal Game Pass, ma in ogni caso non fa sperare per il meglio questa indiscrezione pubblicata dalla stampa estera.

Non appena disponibili, provvederemo a pubblicare nuovi ed ancor più dettagliati aggiornamenti.

Cosa ne pensate community?

La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 


Battlefield 2042 supporterà le tecnologie Nvidia DLSS e Reflex; non sarà però presente sul game pass dal day 1
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701