Video Analisi sulla Storia di Artifact: dagli albori ai giorni nostri

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Disponibile già da qualche giorno via YouTube tramite l’utente Akshon Esport, canale che si occupa nel dettagli di video analisi sulla storia o gli accadimenti nel panorama esport, un video chiamato “Artifact: A Launch – The Story Of Valve’s Digital Card Game” che analizza in maniera particolarmente dettagliata tutto l’excursus che il gioco made in Valve ha avuto dagli alberi e i primi leak fino ai giorni nostri.

Qualche parola sulle fonti e sulla realizzazione

Nel contributo video vengono spesso mostrate immagini estrapolate da più contesti e testimonianze video di molte personalità della scena video ludica non solo vicine al mondo di DOTA ma anche dei CCG\TCG in generale. Si definisce così un quadro globale assai preciso che in alcun modo risulta inventato o “personale”.

Particolamente consigliato a chi, come noi, ricerca e si incuriosisce su tutto il mondo che è intorno al gioco stesso. Verranno trattati argomenti come il marketing e le scelte del medesimo, le reazioni di moltissime personalità(tutte quante indicate tramite nome -nickname- e cognome in alto a destra dello schermo) e l’impatto che queste hanno avuto, soprattutto con l’effetto “modifica” temporale. In ultimo punto ci piace segnalare le molte reazioni messe a paragone in modo tale da non sembra “macchiettistiche” o esageratamente “morali” ma definendo una linea guida generale che non scade nel già sentito.


Video Analisi sulla Storia di Artifact: dagli albori ai giorni nostri
Davide "Tyrann" Giungato

Affascinato sin dalla tenera età di videogiochi dei più svariati generi e soprattutto dai Giochi di Carte Collezionabili. Approdo al lato "competitivo" del gaming per pc con Hearthstone nel 2015 per poi decidere di provarli TUTTI; da Faeria a Duelyst e da TES: Legend a MTG: Arena. Giungo poi su Gwent e trovo Powned.it nel novembre del 2017 dove comincio a scrivere di Gwent e di tanto altro. Da sempre appassionato di discussioni sui CCG, trovo interessante parlare per ore e ore di come un buon drop a 2 possa cambiare le sorti di una intera partita.. e anche del mio tempo!

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701