Artifact: annunciate le date della beta 2.0 per il titolo Valve

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il team di sviluppo del titolo CCG di Valve, Artifact annuncia le date dell’inizio della nuova beta 2.0. A differenza della precedente beta questa volta il team ha deciso di procedere in maniera graduale con gli inviti, iniziando ad elargirli nel mentre che il gioco è in costruzione.

Verranno inviate delle email a tutti i possessori del gioco (anche se questo è stato acquistato e non installato) entro la prossima settimana. Le persone che daranno la loro disponibilità a partecipare alla closed beta verranno estratte a sorte fino al termine di questi ultimi. Le comunicazioni e i dettagli su Artifact continueranno nonostante la closed beta.

Ultimo aggiornamento: ci sarà l’eventuale possibilità che la beta diventi aperta a tutti dopo che verranno effettuati i lavori necessari durante la closed e terminati tutti gli inviti.

Artifact beta 2.0: le FAQ ufficiali

Pubblichiamo le FAQ ufficiali direttamente dal sito PlayArtifact.com

FAQ

Cosa stiamo testando?
Gameplay, bilanciamento, identità degli eroi e dei colori, funzionalità social, sblocco delle carte, partite classificate, replay, modalità spettatore e campagna.

Cosa non stiamo testando?
Alcune modalità di gioco saranno bloccate. I tornei e le modalità draft (tranne il draft degli eroi) non saranno disponibili finché non aggiungeremo più giocatori. Dato che stiamo invitando solo i giocatori del titolo originale, il tutorial sarà disabilitato. La campagna dovrebbe essere un buon ripasso per chi non gioca da un po’.

Chi dovrebbe partecipare?
Ci saranno bug, illustrazioni provvisorie e i dati potrebbero essere resettati nelle fasi iniziali della beta. Per alcuni giocatori potrebbe essere meglio aspettare fino a quando il gioco sarà più completo, ma non c’è niente di male a iscriversi presto.

Come posso partecipare?
Se hai giocato ad Artifact 1.0 e vuoi aiutarci a testare, cerca il link per l’iscrizione nella tua e-mail. I posti sono limitati ma aggiungeremo gradualmente più persone alla beta, quindi non preoccuparti se non avrai subito accesso!

Ma sono un giornalista/influencer/ecc. Posso partecipare?
La selezione degli inviti sarà generata in maniera casuale. Quindi… sicuramente, forse!

Se entro a far parte della beta, ci saranno restrizioni su ciò che posso dire/trasmettere in streaming/condividere?
Non ci sono restrizioni. Per via dell’invio graduale degli inviti, per gli streamer professionisti potrebbe essere meglio aspettare fino alla fase di open beta, quando il numero di giocatori attivi sarà più significativo.

Non ho giocato al gioco originale. Se lo compro ora, potrò iscrivermi?
Non ancora. Stiamo dando la priorità agli utenti che lo hanno acquistato prima del 30 marzo 2020.

Le mie statistiche, le mie carte, i miei mazzi, ecc. verranno trasferiti dal gioco originale?
Nella nuova versione, le carte si sbloccano giocando. È probabile che le singole carte verranno cambiate o rimosse e ce ne saranno di completamente nuove. Ciò significa che i vecchi mazzi e le vecchie statistiche non sarebbero valide.

Posso comprare carte/pacchetti durante la beta?
Abbiamo diverse idee su cosa vorremmo mettere in vendita, ma non saranno carte e pacchetti.

Noi di Powned.it avremo modo, in quanto possessori del gioco, di testare in anteprima il gioco non appena arriveranno gli inviti. Vi terremo aggiornati su tutte le evoluzioni con la speranza che queste avvengano il prima possibile.

Articoli Correlati:

Artifact Beta 2.0: Il punto della situazione

Uno sguardo alle meccaniche di Artifact e le sue parole chiave

Davide "Tyrann" Giungato

Affascinato sin dalla tenera età di videogiochi dei più svariati generi e soprattutto dai Giochi di Carte Collezionabili. Approdo al lato "competitivo" del gaming per pc con Hearthstone nel 2015 per poi decidere di provarli TUTTI; da Faeria a Duelyst e da TES: Legend a MTG: Arena. Giungo poi su Gwent e trovo Powned.it nel novembre del 2017 dove comincio a scrivere di Gwent e di tanto altro. Da sempre appassionato di discussioni sui CCG, trovo interessante parlare per ore e ore di come un buon drop a 2 possa cambiare le sorti di una intera partita.. e anche del mio tempo!

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701