Twitch Rivals, al via l’evento di Apex Legends con 200K in palio!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Durante la serata di ieri è iniziato l’evento Twitch Rivals dedicato al nuovissimo titolo di Respawn “Apex Legends”.
Il Twitch Rivals è sostanzialmente un torneo ad inviti in cui Twitch seleziona alcuni tra i migliori streamer del suo network per farli giocare in un torneo in diretta con in palio migliaia e migliaia di Dollari.
Durante la giornata di ieri abbiamo ad esempio fatto sapere che JackTorrance e Yawgmoth saranno dei partecipanti ufficiali al Twitch Rivals di MTG Arena, mentre oggi andiamo a parlare del medesimo evento dedicato però al Battle Royale.

L’evento è iniziato ieri (poco sotto potrete trovare la replica completa del torneo) e proseguirà il prossimo 19 Febbraio quando le 16 squadre provenienti dall’America e dall’Europa si dovranno contendere nuovamente i 50 mila dollari in palio.
L’evento comprende infatti 4 “manche” in tutto, due si sono tenute ieri (una per ogni continente) mentre le ultime due si terranno proprio il prossimo 19 Febbraio.
Tra i protagonisti moltissimi super pro provenienti da altri titoli come Ninja, Dizzy (recentemente vincitore del record di kill in solo su Apex Legends), Dr DisRespect, DisguisedToast e Shroud che ieri hanno dato spettacolo durante le quasi 10 ore di lunga diretta.

Delle sfide di ieri, assolutamente da segnalare la performance di Ninja, King Richard e Dizzy che sono riusciti a vincere la prima posizione nel continente americano con 13 vittorie, 355 uccisioni e ben 420 punti.
Di seguito andiamo a vedere le classifiche definitive, dando a tutti appuntamento per le prossime sfide del 19 Febbraio!

Replica

Canale Twitch – clicca qui

Ranking

La classifica Europea
La classifica nord americana
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.