Twitch Rivals, al via l’evento di Apex Legends con 200K in palio!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Durante la serata di ieri è iniziato l’evento Twitch Rivals dedicato al nuovissimo titolo di Respawn “Apex Legends”.
Il Twitch Rivals è sostanzialmente un torneo ad inviti in cui Twitch seleziona alcuni tra i migliori streamer del suo network per farli giocare in un torneo in diretta con in palio migliaia e migliaia di Dollari.
Durante la giornata di ieri abbiamo ad esempio fatto sapere che JackTorrance e Yawgmoth saranno dei partecipanti ufficiali al Twitch Rivals di MTG Arena, mentre oggi andiamo a parlare del medesimo evento dedicato però al Battle Royale.

L’evento è iniziato ieri (poco sotto potrete trovare la replica completa del torneo) e proseguirà il prossimo 19 Febbraio quando le 16 squadre provenienti dall’America e dall’Europa si dovranno contendere nuovamente i 50 mila dollari in palio.
L’evento comprende infatti 4 “manche” in tutto, due si sono tenute ieri (una per ogni continente) mentre le ultime due si terranno proprio il prossimo 19 Febbraio.
Tra i protagonisti moltissimi super pro provenienti da altri titoli come Ninja, Dizzy (recentemente vincitore del record di kill in solo su Apex Legends), Dr DisRespect, DisguisedToast e Shroud che ieri hanno dato spettacolo durante le quasi 10 ore di lunga diretta.

Delle sfide di ieri, assolutamente da segnalare la performance di Ninja, King Richard e Dizzy che sono riusciti a vincere la prima posizione nel continente americano con 13 vittorie, 355 uccisioni e ben 420 punti.
Di seguito andiamo a vedere le classifiche definitive, dando a tutti appuntamento per le prossime sfide del 19 Febbraio!

Replica

Canale Twitch – clicca qui

Ranking

La classifica Europea
La classifica nord americana


Twitch Rivals, al via l’evento di Apex Legends con 200K in palio!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701