tap strafe apex

Problemi con la rimozione del TAP STRAFE su Apex – Gli sviluppatori: ”Ci serve più tempo”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nella notte tra ieri ed oggi, Respawn Entertainment ha reso nota l’intenzione di voler posticipare l’uscita della patch che rimuoverà una volta per tutte la meccanica del TAP STRAFE da Apex, apparentemente a causa di alcuni effetti collaterali riscontrati in fase di testing.

Nel caso non aveste idea di cosa stiamo parlando, o vogliate rinfrescarvi le idee su questa discussa decisione presa dal team di sviluppo, CLICCANDO QUI potrete accedere e consultare il nostro articolo di approfondimento in merito, in cui viene spiegato anche in cosa consiste esattamente questo particolare movimento.

Di seguito il post condiviso tramite Twitter sulla pagina ufficiale di Respawn, in cui il team ci spiega meglio cosa é accaduto negli ultimi giorni di lavoro e quali problematiche sono state riscontrate.

“Il team di Apex ha di recente scoperto alcuni effetti collaterali inaspettati riguardanti i pianificati cambiamenti al TAP STRAFE. É ancora nostra intenzione occuparci dei casi di uso più comuni di questa meccanica, ma per ora ci troviamo costretti a posticipare questi cambiamenti programmati in una patch successiva.”

”Il movimento é sacro su Apex. Pesiamo l’impatto di ogni cambiamento al sistema e valutiamo attentamente anche i feedback dei giocatori. Dopo innumerevoli test, abbiamo concluso che abbiamo bisogno di prenderci più tempo per fare bene e fare in modo che altre meccaniche di movimento non vengano influenzate da questi cambiamenti.”

Respawn sulle modifiche TAP STRAFE su Apex – La dichiarazione ufficiale

Insomma, dalle parole degli sviluppatori si evince come il TAP STRAFE su Apex, o meglio la sua rimozione, abbia creato ingenti problemi con altri tipi di movimento sul gioco, che evidentemente non dovevano essere toccati.

Cosa ne pensate? Come al solito non mancate di farci sapere la vostra con un commento in community!

Articoli Correlati:


Problemi con la rimozione del TAP STRAFE su Apex – Gli sviluppatori: ”Ci serve più tempo”
Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701