apex smurf

Segnalazioni disponibili su Apex anche per gli SMURF!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Apex Smurf – Con l’imponente aggiornamento legato alla nuova stagione Legacy, abbiamo visto tantissime novità introdotte all’interno di Apex Legends, tra cui anche una nuova leggenda, il nuovo arco come arma ed ovviamente anche i numerosi interventi di restyling applicati alla celebre mappa di Olympus.

Tra le tante piccole modifiche passate inosservate a causa dell’elevato numero di nuovi contenuti prodotti, vi è sicuramente un’importante novità lato segnalazioni, che dovrebbe certamente migliorare e rendere più affidabile lo strumento dei report.

Come accade nella maggior parte dei titoli, anche su Apex è possibile “segnalare” agli sviluppatori quei giocatori che secondo il nostro punto di vista stanno utilizzando cheat, o che stanno comunque rovinando l’esperienza di gioco altrui attraverso azioni altrimenti non consentite.

Tra questi vi sono certamente gli smurf, ovvero quegli account creati da zero dai giocatori esperti che vogliono approfittare di questa meccanica per giocare contro player inesperti ed assolutamente alle prime armi.
Forse per creare una netta distinzione tra il report relativo all’uso di cheat ed il report relativo agli smurf, o forse solo per rendere tutto il sistema della segnalazione ancor più performante di quanto non lo era prima, gli sviluppatori hanno quindi deciso di aggiungere la possibilità di segnalare un giocatore in modo specifico per lo smurf.

Ecco come si presenta la nuova tabella di segnalazione:

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Fonte immagine copertina: You Tube


Segnalazioni disponibili su Apex anche per gli SMURF!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701