Respawn inizierà a bannare i giocatori che non daranno il proprio supporto alla squadra

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Respawn Entertainment, il 10 maggio, ha annunciato su Reddit che inizieranno a prendere seri provvedimenti (come il bannare permanente) dopo che alcuni giocatori hanno riportato alcune strategie sleali come il “piggy-backing” per salire di livello in Apex.

Mirage

Ma cos’è il piggy-backing?

È un termine usato per indicare un giocatore che, nel caso specifico di Apex Legends, si unisce ad una partita e non fa nessuno sforzo per partecipare ad essa, permettendo invece agli altri giocatori della sua squadra di portarlo in una buona posizione della classifica in modo da ottenere punti esperienza gratuiti e salire di livello più velocemente.

Respawn ha annunciato che dopo aver fatto delle indagini su quante partite sono state influenzate da questo comportamento, “inizierà a bannare (temporaneamente) i giocatori che mostreranno simili comportamenti”, e ha anche affermato che “i casi estremi potrebbero portare ad un ban permanente.”
Nel post su Reddit, Respawn ha anche rivelato i loro piani per correggere la registrazione di alcuni colpi su determinati personaggi, nonché problemi di audio e crash sulla versione PS4.

Una parte del post di Respawn
Una parte del post di Respawn

Respawn ha infine confermato che questa nuova regola non avrà effetto immediato, ma è probabile che la vedremo applicata nel prossimo futuro, al fine di ridurre i giocatori che hanno avuto brutte esperienze con i compagni di squadra in-game.

Molti accoglieranno sicuramente con favore questo nuovo cambiamento, dato che i compagni di squadra che non contribuiscono al proprio team sono stati uno dei principali problemi che i fan hanno riportato fin dall’inizio in Apex Legends.


Respawn inizierà a bannare i giocatori che non daranno il proprio supporto alla squadra
Claudio "MasterOkarìn" Rufino

Probabilmente è nata prima la passione di videogiocare che di me. I miei altri hobby principali sono la musica e la scrittura. Ho già detto che amo i videogiochi?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701