confini del mondo

Quali sono i cambiamenti in arrivo con la Season 10 per Confini del Mondo?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Confini del mondo – Gli sviluppatori di Apex Legends hanno fornito una prima, importante, panoramica di quelle che saranno le principali novità in arrivo con la prossima stagione in una delle due storiche mappe di gioco.

In particolare, il dev Garrett Metcalf, senior level designer di Apex Legends, ha spiegato alla community dei giocatori tutti quelli che saranno gli aggiornamenti ed i “cambiamenti” che colpiranno la mappa Confini del Mondo, alcuni dei quali davvero radicali.

Confini del Mondo sta cambiando. Dopo mesi di intense attività di estrazione mineraria al Collettore, l’area è ormai al limite. La terra ha iniziato a spaccarsi e la natura è tornata a riprendersi ciò che le appartiene. La Hammond sta cercando disperatamente di contenere i danni. L’azienda ha impiegato dei macchinari per portare la temperatura sotto lo zero nell’area di Controllo termico, e sta costruendo un sifone di lava per stabilizzare la caldera. Gli effetti della lotta tra l’inevitabilità del cambiamento e gli arroganti tentativi di controllo da parte del genere umano stanno devastando Confini del Mondo.

Ecco quanto spiegato dal senior level designer:

Con il nuovo aggiornamento intendiamo restare fedeli alla filosofia di progettazione di Confini del Mondo, aggiungendo però degli elementi di novità che arricchiranno il gameplay e l’esperienza di gioco.

CONTROLLO TERMICO

Per prima cosa diamo un’occhiata a quella che un tempo era l’area di Raffineria. La zona è stata distrutta da una spaccatura lavica e sostituita da Controllo termico, un punto d’interesse molto più esteso. La Hammond ha costruito delle gigantesche torri per il controllo atmosferico per raffreddare Confini del Mondo, e ha scelto questo punto per collocare l’attrezzatura necessaria.

Dal punto di vista del game design, volevamo attirare più giocatori nella regione nord di Confini del Mondo con un’area molto più grande di Raffineria. Di conseguenza, Controllo termico può ospitare molte più squadre e contenere più equipaggiamento.

L’interno degli edifici si presta bene agli scontri ravvicinati, mentre l’esterno favorisce gli scontri a distanza attraverso la spaccatura lavica. Questa configurazione fornisce numerose opportunità di combattimento su più livelli. Inoltre, l’elemento dinamico delle cabine rende il tutto ancora più divertente.

La community di Apex preoccupata per la Nuova Leggenda, ma secondo i Devs ”Seer sarà BILANCIATO”

ESTENSIONE DELLA SPACCATURA

Il pianeta è ormai squarciato da Controllo termico a Frammento est, con un fiume di lava incandescente a collegare le due aree.

A differenza della spaccatura nell’area nord, però, questa non presenta delle correnti ascensionali. Attraversandola subirete quindi dei danni, esattamente come quando attraversate tutte le altre aree ricoperte di lava.

La nuova spaccatura vi indurrà inoltre a prendere decisioni strategiche più significative nelle rotazioni verso nord, creando anche delle zone di combattimento ben distinte.

CABINE

Volevamo riportare in gioco il gameplay dinamico che un tempo era offerto dal treno, ma con un elemento di novità. Per questo motivo abbiamo deciso di aggiungere delle cabine in movimento in due dei nuovi punti d’interesse: Controllo termico e Sifone di lava. Usandole potrete attraversare le aree ricoperte di lava e i punti d’interesse in tutta sicurezza.

Noi crediamo che vi divertirete un mondo e speriamo creino magnifiche opportunità di combattimento. Siamo ansiosi di vedere i vostri video!

SIFONE DI LAVA

Laboratorio di smistamento è stato inghiottito da un’enorme voragine e sostituito da Sifone di lava, un punto d’interesse molto ampio. La Hammond ha costruito la struttura per estrarre la lava dalla voragine e contenerne i livelli in tutta Confini del Mondo.

Con quest’area volevamo regalarvi un’esperienza di gioco tutta nuova. L’obiettivo era quello di allontanarci dalla tradizionale configurazione fluida che caratterizzava Laboratorio di smistamento, favorendo scontri caotici a più livelli diversi da quelli delle altre aree di combattimento.

Il grosso edificio incorporato nella montagna offre numerose opportunità per gli scontri ravvicinati e aggiunge un nuovo punto di ingresso/uscita verso l’esistente galleria.

Un’altra incredibile caratteristica del sifone è l’enorme voragine, che incoraggia i giocatori a prendere decisioni più significative per gli atterraggi e le rotazioni. La voragine è simile a quella a nord della mappa, di cui parlavamo poco fa. Potrete inoltre attraversarla e infliggerà danni solo se entrerete a contatto diretto con la lava.

Le cabine vi torneranno utili, ma queste coprono una distanza più ampia rispetto a quelle di Controllo termico e attraversano un edificio centrale della voragine. Nei nostri playtest interni abbiamo visto scontri a dir poco mozzafiato con le cabine nella stazione centrale, perciò siamo ansiosi di vedere in azione anche la nostra community.

FRANA

La recente attività sismica dell’area ha provocato una frana, che ha demolito Deposito ferroviario.

Fondamentalmente, il nostro obiettivo era quello di prevenire gli scontri prolungati attorno al Deposito, favorendo inoltre il passaggio verso il tunnel che porta a Frammento ovest.

La configurazione dell’area è stata semplificata per rendere più lineari i combattimenti e ridurre al minimo il numero di strutture difendibili dalle squadre.

Niente paura, Frana resta un punto d’interesse e contiene quasi la stessa quantità di bottino di Deposito ferroviario, solo un po’ più sparpagliata. Inoltre, la zona calda è stata rimossa dall’area.

CAMBIAMENTI PER IL CLIMA E IL CIELO

Con l’arrivo della Stagione 10, il cielo di Confini del Mondo sarà più luminoso, con un aspetto più “freddo”. Abbiamo dato ascolto ai suggerimenti della community e volevamo ripristinare la vecchia luminosità della mappa, ma con qualche piccolo ritocco.

Inoltre, nella regione nord abbiamo aggiunto della neve. Fateci sapere cosa ne pensate del nuovo look dell’area!

NUOVE ROTAZIONI

Poiché volevamo consentire ai giocatori di spostarsi più liberamente, abbiamo deciso di aggiungere un paio di nuove opzioni per le rotazioni.

BELVEDERE

La nuova rotazione di Belvedere consentirà ai giocatori di entrare e uscire dal punto d’interesse più facilmente. È un piccolo cambiamento, ma crediamo che la community apprezzerà.

NUOVA ROTAZIONE A OVEST

Inoltre, aggiungeremo una nuova rotazione di collegamento tra Geyser e Belvedere. Questa si distacca dal punto centrale della rotazione del tunnel, proseguendo verso nord. La modifica renderà più fluidi gli spostamenti da e verso i punti d’interesse a nord e fornirà nuove opportunità alle squadre che di solito attraversano quest’area nelle loro rotazioni.

Ci siamo divertiti un mondo a lavorare a questo aggiornamento per la mappa e non vediamo l’ora che anche voi possiate provarlo! Come sempre, grazie per essere parte della nostra community e siamo ansiosi di sapere cosa ne pensate.

Cosa ne pensate community? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701