nickmercs hacker

NICKMERCS carriato da un HACKER durante una diretta streaming!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

NICKMERCS hacker – Ormai gli ex-streamer di Warzone hanno fatto la loro definitiva entrata nel mondo di Apex, raggiungendo non solo traguardi importanti dal punto di vista dei numeri, ma anche da quello personale. Ad esempio negli ultimi giorni NICKMERCS ha fatto parlare di se dopo aver raggiunto prima il Diamond e poi il Predator.

Tuttavia a volte, esattamente come la maggior parte dei giocatori, anche gli streamer importanti si ritrovano a dover fare i conti con il lato brutto dei videogiochi. Stiamo parlando chiaramente di cheater ed hacker, che ormai da tempo infestano non solo Apex, ma la maggior parte dei titoli FPS più famosi.

Nella clip qui sotto il commento rilasciato su Youtube da NICKMERCS, che dopo aver concluso una partita con un hacker in team si é ritrovato sotterrato da commenti negativi e critiche di ogni genere, comprese quelle di esser stato carriato dal giocatore cheater in questione.

”Ero in una duoQ e mi sono ritrovato in team con un hacker. All’inizio credevo che fosse solo un tipo estremamente bravo, ma non ha mai missato un singolo proiettile e poi, alla fine del game, é stato bannato… Nel resto del video vedrete che…giocare con un hacker alla fine é una vera e propria esperienza.”

Alla fine della fiera, nonostante le grandi critiche che stava ricevendo da parte della sua chat, NICKMERCS ha deciso di approfittare della presenza di questo hacker giocandoci insieme per tutto il resto della partita, ma non riuscendo comunque alla fine ad agguantare la vittoria finale.

Insomma, cosa ne pensate di questa singolare storia che ha coinvolto NICKMERCS? Vi è sembrato giusto come comportamento? Oppure avreste fatti diversamente? Come al solito non mancate di farci sapere la vostra con un commento in community!

Il video sulla singolare partita

Articoli Correlati:

Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701