Leakato su Apex Legends il probabile nome del prossimo personaggio!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Un nuovo importante file è stato da poco trovato su Apex Legends dal data miner The Gaming Merchant che ne ha svelato il contenuto direttamente sul suo canale You Tube ufficiale.

Nello specifico parliamo di svariati file audio caratterizzati dalla presenza del nome “Buddy“, che secondo il data miner potrebbe essere il prossimo personaggio in arrivo sul gioco.
Tra i file scovati, alcuni (“buddy_land_slime_3p” e “buddy_sprint_slime_3p”) ricorderebbero il suono del potenziale personaggio che finisce  in acqua e quello fatto da un passo su una pozzanghera, ma purtroppo nulla di tutto questo può essere preso per ufficiale.

Oltre a questi file ne sono stati poi scoperti degli altri come “buddy_crouch_brokenglass”, “buddy_crouch_brush”, ed anche “buddy_crouch_concrete” anche se in questo caso, a differenza del passato con Octane e Wattson, non abbiamo ne immagini ne altro su cui poter fare delle ipotesi.

L’aver scoperto questi file, vista la precisione che contraddistingue il lavoro di alcuni data miners, indica con buona probabilità che in futuro vi sarà un personaggio nel gioco o nella sua storia di nome Buddy, ma è sempre bene ricordare che non sempre queste fighe di notizie sono sicuramente imminenti su Apex.

Come ricordato anche da Jayfresh in passato infatti: “Ci sono cose molto vecchie o cose che abbiamo provato in passato e che abbiamo tagliato e alcune di queste potrebbero essere cose che stiamo ancora costruendo Apex Legends. Trovare questa roba non conferma in alcun modo che verrà mai fuori“.


Leakato su Apex Legends il probabile nome del prossimo personaggio!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701