Leak di Apex Legends svela un possibile oggetto in arrivo!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Respawn con Apex Legends ha introdotto una meccanica di gioco semplice e innovativa, che ha fatto subito la differenza con gli altri Battle Royale, ovvero la possibilità di “respawnare” gli alleati del team anche se sono stati eliminati.

Sostanzialmente basta recuperare il banner del giocatore dalla sua death box, dopodiché recarsi ad uno dei tanti trasmettitori di rientro sparsi sulla mappa e richiamare l’alleato con l’apposito pulsante.

Il leak in questione riguarda un file audio trapelato, che potrebbe suggerire un futuro cambiamento per il gioco. Ci sono due voicelines che parlano di un “portable respawn beacon”, ossia trasmettitore di rientro portatile.

“Found a portable respawn beacon here” e “I’m deploying a portable respawn beacon”, sembrano frasi pronunciate dalla doppiatrice di Wattson.
Alla lettera significano: “Ho trovato un trasmettitore di rientro portatile” e “Sto schierando un trasmettitore di rientro portatile”.
Ovviamente si tratta di un leak e bisogna prenderla con le pinze questa informazione, ma nel caso si rivelasse veritiera, l’introduzione di questo oggetto potrebbe cambiare il modo di giocare, permettendo ai giocatori di rientrare ovunque vogliano.

Respawn non ha ufficializzato niente di simile in queste settimane, le ipotesi sono due: sta lavorando per implementare il nuovo oggetto o i file audio sono stati scartati dagli sviluppatori per un’idea non realizzabile.
E voi community, cosa ne pensate della possibile introduzione del trasmettitore di rientro portatile?