jitter aiming apex

JITTER AIMING – Tfue svela il suo trucco per controllare il rinculo su Apex!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Turner ‘Tfue’ Tenney, celeberrimo streamer ed ex-giocatore professionista di Fortnite (tra gli altri) ha recentemente condiviso con la sua community un piccolo tutorial riguardo il JITTER AIMING su Apex, spiegando oltre a come sfruttare questo trick, anche perché secondo lui é così forte.

Quando si tratta di abilità e capacità in game, pochi possono dire di essere ai livelli di Tfue, che già nei primi mesi di fama su Fortnite é riuscito a guadagnare cifre spropositate ed altrettanto pubblico, portando in ultima istanza anche tanta qualità e nuovi talenti sul gioco.

Sebbene quei tempi di gloria siano ormai passati, Tfue regge ancora bene in quanto a numeri, ma non solo. Gli ottimi risultati come giocatore sono arrivati infine anche su Apex ed in una recentissima diretta, lo streamer ha condiviso con tutti uno dei trick che gli ha permesso di raggiungere questi risultati.

”Mentre su questo gioco l’R301 non lo sopporto proprio é da braindead, mentre con il Flatline e L-Star devi fare JITTER AIMING, perché come vedete se sparo normalmente é decente, giusto? Ma a lungo raggio, beh peggiora un bel po’, ma quando faccio JITTER AIMING diventa molto più preciso anche dalla lunga distanza”

Per chi non l’avesse capito, la meccanica mostrata nella clip da Tfue consiste nel disegnare dei piccoli cerchi con il mirino proprio mentre si sta sparando. L’uso di questa tecnica, stando alle parole e alla dimostrazione video offerta da Tfue, dovrebbe migliorare sensibilmente la vostra capacità di controllo del rinculo e quindi vincere molti più fight.

Insomma, cosa ne pensate di questo trick del JITTER AIMING di Apex mostrato da Tfue? Lo conoscevate già oppure inizierete ad usarlo a partire da oggi stesso? Come al solito non mancate di farci sapere la vostra opinione con un commento in community, oppure qui sotto!

Articoli Correlati:

Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701