Il Bug di Octane nel mirino dei devs di Apex Legends

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Buone notizie dal fronte Apex Legends per tutti i giocatori di questo nuovo e popolarissimo titolo Battle Royale di Respawn.

Come molti di voi sapranno da diverso tempo un fastidiosissimo bug sta colpendo la leggenda Octane e nei giorni scorsi si sono andate a sommare moltissime critiche sui social e su Reddit, con vari membri della community che hanno segnalato e riportato tutti gli episodi in cui il bug si è materializzato.

Il bug si materializza nel momento in cui si cerca di usare la Stim, abilità di Octane con 2 secondi di cooldown che ci renderà più veloci del 30% negli scatti e nei movimenti per circa 6 secondi.
Usando la Stim però, moltissimi giocatori sono imbattuti nel problema di non poter sparare agli avversari, ne di potergli lanciare alcun tipo di granata: con la Stim attiva Octane diventa sostanzialmente un personaggio con zero capacità offensive, compromettendo qualsiasi tipo di tattica o strategia pensata prima di attivare questa abilità.

Nei giorni scorsi però, gli sviluppatori di Respawn sembra che abbiano ricevuto il feedback ed un esponente dell’azienda ha scritto su Reddit che il team è a conoscenza del problema e che stanno già lavorando per trovare una soluzione.

E’ altamente probabile che questo problema scompaia definitivamente con la prossima patch di bilanciamento/aggiornamento anche se non è ancora chiaro quando questa verrà effettivamente rilasciata.
Sono passati ormai molti giorni da quando questo tema è stato trattato sui social e la speranza è che la prossima sia la settimana scelta per tutti gli update del caso.

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.