buff revenant

I dev di Apex: “difficile trovare il giusto buff per Revenant” e su Fuse “se la ulti vi sembra forte, dovevate vedere quella originaria”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Buff Revenant – Il celebre lead designer di Apex Legends Daniel Klein è nuovamente tornato a parlare di bilanciamenti alle leggende sul popolare Reddit, parlando da un lato del personaggio Revenant e dall’altro del nuovissimo Fuse.

Partendo proprio da Revenant, è ormai indubbio che la leggenda necessiti di un qualche tipo di intervento di bilanciamento (di un buff nello specifico). Questo personaggio è tra i meno scelti nel battle royale di Respawn, ma gli sviluppatori stanno avendo qualche difficoltà a scegliere una strada specifica per il suo potenziamento.

Al momento sembra infatti categoricamente escluso un intervento di buff sulla sua abilità tattica Silenzio, cosi come un potenziamento per la ultimate Totem della Morte, entrambe assolutamente bilanciate secondo l’opinione dei devs e di molti esperti di Apex. Resta quindi l’abilità passiva Stalker, che potrebbe a questo punto ricevere un qualche tipo di aggiornamento in futuro  come unica opzione ancora disponibile per potenziare in qualche modo la leggenda.

Un altro aspetto menzionato da Daniel Klein fa riferimento alla ultimate di Fuse, che in origine si presentava in modo leggermente diverso rispetto a come è oggi. La nuova leggenda di Apex come ultimate era infatti provvista di una gigantesca bomba (che avrebbe detonato in modo simile ai bombardamenti aerei che vediamo su Call of Duty), la cui detonazione era talmente forte da aver spinto gli sviluppatori ad eliminarla ed a sceglierne una diversa prima del rilascio di Fuse.

Cosa ne pensate community?
E su quale aspetto vi concentrereste maggiormente per cambiare queste due leggende in questione?

La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701