Guida a Loba di Apex Legends: abilità, strategie e consigli

Profilo di Berserker
 WhatsApp

Ecco una guida per Loba di Apex Legends con spiegazione delle abilità, strategie e vari consigli per sfruttarla al meglio.

Abilità

  • Passiva – Occhio di lince: puoi vedere il bottino epico e leggendario attraverso i muri. L’area d’effetto dell’abilità è identica a quella di Boutique del mercato nero.
  • Tattica – Trucchi del mestiere: usa il teletrasporto per raggiungere i punti più impervi e tirarti fuori dalle situazioni di pericolo.
  • Ultimate – Boutique del mercato nero: piazza un dispositivo portatile che ti consente di trasferire il bottino vicino nell’inventario. Ogni leggenda alleata o nemica può prendere un massimo di due oggetti.

Strategie e consigli

L’abilità passiva di Loba è molto utile, infatti può vedere attraverso le pareti il tipo di loot epico e leggendario e può anche segnalarlo agli alleati. Questo tipo di abilità si rivela molto utile nelle fasi iniziali di gioco, in cui trovare ed equipaggiare loot di alta qualità potrà influenzare positivamente i primi scontri con i nemici. Ovviamente questa abilità passiva sarà utile in tutte le fasi di gioco, ma in early game fa la differenza.

L’abilità tattica rende Loba un’ottima leggenda per il movimento. Grazie al suo bracciale, può usufruire del salto quantistico (o teletrasporto) per raggiungere determinati luoghi difficilmente accessibili a piedi e sorprendere i nemici alle spalle. Attenzione però, il teletrasporto non è immediato, infatti per completare la procedura del salto il bracciale dovrà toccare terra, quindi per pochi secondi Loba sarà vulnerabile e l’animazione produrrà un suono e una scia di riconoscimento.

Il consiglio è di utilizzare l’abilità tattica con discrezione sia per attaccare che per fuggire. Per l’utilizzo d’assalto sarà meglio lanciare il bracciale in una posizione di vantaggio rispetto agli avversari ed evitare di teletrasportare Loba nel fuoco incrociato del combattimento. Per quanto riguarda la fuga il teletrasporto è molto efficace, il bracciale consente di saltare molto lontano se completa l’animazione, altrimenti in caso di urgenza si potrà lasciar cadere il bracciale ed eseguire un teletrasporto più veloce ma meno sicuro. Ricordate di usare questa abilità quando sarà necessario, poiché il tempo di ripresa è di circa mezzo minuto.

Il punto forte di Loba: Boutique del mercato nero. La ladra dell’alta società può piazzare un dispositivo che in un determinato raggio, che si vede dalla mini mappa, può trasferire il loot circostante nell’inventario. E si intende tutto il loot: da terra, casse bottino, capsule assistenza e casse della morte (al momento non sappiamo se sarà in grado di recuperare anche il loot dalle camere blindate chiuse di World’s Edge). Ogni personaggio potrà dunque prendere dal mercato nero due elementi al massimo, dopodiché il dispositivo rimarrà attivo finché non sarà distrutto o disattivato.

Sì, l’ultimate può essere distrutta dai nemici e anche loro possono usufruirne dei vantaggi, perciò sarà meglio piazzarla in un posto nascosto. Inoltre quando si attiva l’ultimate, essa emetterà un impulso sonoro e luminoso che potrebbe attirare i nemici. Quindi vi raccomandiamo di disattivare l’ultimate una volta che tutta la squadra ha recuperato il loot, così da non favorire anche gli avversari.

Vi è piaciuta questa guida per Loba di Apex Legends? Fatecelo sapere con un commento!

season 12

Season 12: nel trailer un primo sguardo ai rework per Olympus

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Nonostante persino alcuni membri della community di Apex Legends di Powned.it avessero suggerito il contrario, sembra proprio che la Season 12 di Apex vedrà l’atteso ritorno di Olympus, ma in una veste del tutto nuova rispetto a quella che ci ricordiamo dalla Stagione 10.

Ebbene sì, avete capito bene, dopo un’intera Stagione d’attesa i player potranno tornare a sfidarsi all’interno del perimetro della città sospesa. Un bell’arrivederci dunque per World’s Edge e Storm Point che hanno sì portato un po’ d’aria fresca, ma avevano anche un po’ stufato molti giocatori.

Come avrete sicuramente già capito dal titolo, é stato lo stesso trailer condiviso dagli sviluppatori sui canali social ufficiali a darci un piccolo assaggio di quelli che saranno i prossimi cambiamenti ad Olympus, video che potrete recuperare scorrendo poco più in basso.

Season 12 e rework ad Olympus, ecco quello che Apex ha in cantiere per noi

Già dai primi secondi del trailer possiamo notare come la skybox di Olympus sia enormemente diverso. Dove prima non c’era altro che cielo azzurro tutt’intorno, ora sullo sfondo si possono vedere edifici e automobili che fanno capolino dai confini della mappa.

Essendo Olympus stata denominata nel corso del tempo ”la città nel cielo’‘, con questo mini-rework gli sviluppatori ci hanno evidentemente voluto offrire un nuovo punto di vista su questa mappa, mostrandoci molto di più del pianeta sottostante.

Tuttavia, se pensate che ci siano solo cambiamenti a livello estetico, probabilmente vi sbagliate.

Secondo diversi professionisti ed osservatori infatti, questa nuova prospettiva porterà con tutta probabilità anche dei cambiamenti a livello fisico nella mappa.

Dalle immagini di preview condivise con la community dai Devs, è infatti possibile scorgere in lontananza alcuni palazzi in costruzione, che secondo i più dovrebbero situarsi nelle zone più esterne della mappa, forse nella zona di Bonsai Plaza.

Insomma, cosa ne pensate per ora? Avevate notato questi dettagli vedendo il video? Come al solito non mancate di farci sapere la vostra qui sotto, oppure in community!

Articoli Correlati:

mad maggie

Mad Maggie confermata Leggenda della Season 12, ecco il suo ‘Storie di Frontiera’ (VIDEO)

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

L’attesa, benché anticipata molto prima del previsto, per l’annuncio della nuova Leggenda della Season 12 di Apex é finalmente giunta al termine e con un nuovissimo Storie di Frontiera, gli sviluppatori di Apex ci hanno voluto introdurre al personaggio di Mad Maggie in uscita il 27/01/2022, tra appena 3 giorni.

Come anticipavamo in un precedente articolo, chi gioca almeno dalla Season 8 ha già avuto modo di fare la conoscenza di questa donna dalla spiccata vena combattiva durante il Town Takeover e gli eventi Chaos Theory e War Games ai quali ha partecipato in qualità di annunciatrice ufficiale.

La combattente per la libertà di Salvo ci viene presentata in questo video sotto una luce del tutto nuova, mostrandoci i suoi ideali, e come questi le siano valsi una condanna a morte, dopo tanti, forse troppi gesti mirati a salvare un mondo dalla servitù.

Come possiamo vedere dal video che troverete poco più in basso, ecco che proprio durante la sua esecuzione, durante la quale mad maggie non si mostra di certo spaventata all’idea di morire, interviene il NO di Mr.Silva, che in realtà vale un biglietto di sola andata per provare il proprio valore negli Apex Games.

Anche se nel video non viene menzionato, sarà particolarmente interessante studiare le interazioni con Fuse, vecchio amico d’infanzia di Maggie con il quale tuttavia le cose non sono finite benissimo, soprattutto dopo l’addio dell’esperto di esplosivi per partecipare agli Apex Games.

Insomma, cosa ne pensate di questo episodio rilasciato a pochissima distanza da Gridiron? Mad maggie potrebbe in qualche modo parlarci di Jackson? Per saperlo con certezza é un po’ presto, ma come al solito fateci sapere la vostra con un commento qui sotto, o in community!

Articoli Correlati:

iitztimmy

M&K vs Pad? iiTzTimmy prova il controller per la prima volta (VIDEO)

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Timmy ‘iiTzTimmy’ An, uno dei giocatori professionisti più conosciuti ed apprezzati del panorama competitivo di Apex Legends, ha di recente deciso di uscire dalla sua ”comfort zone” e di avventurarsi in una sfida per provare ad usare il controller, dimostrando di essere un dio con ogni periferica.

Come in altri titoli FPS, anche in Apex Legends si svolge ogni giorno una sorta di silenziosa guerra tra coloro che scelgono di giocare usando Mouse e Tastiera e chi invece opta per il fidato controller.

Nel mondo dei Battle Royale in particolar modo, i due schieramenti sono spesso arrivati ai ferri corti, per cercare di capire chi abbia ragione sulla questione Aim-Assist.

Per tutti i nuovi lettori e giocatori di Apex, l’Aim-Assist é quella meccanica di auto-correzione della mira da controller che permette, almeno in teoria, a chi gioca da controller di stare più al passo con la maggiore precisione che offre il mouse.

Fatta questa onerosa premessa rivolta ai meno esperti, possiamo andare ora ad analizzare l’esperimento di iiTzTimmy, cercando di trarne qualche utile conclusione al fine di poter chiarire una volta per tutte quale sia la realtà sullo scontro decennale tra Mouse e Tastiera e Controller.

Dal video che troverete in allegato in basso (la parte interessante inizia a 2 minuti e 25 secondi), possiamo vedere la breve azione di Timmy su controller avvenuta durante una recente diretta streaming realizzata in compagnia del noto Daltoosh.

Mentre quest’ultimo cade a terra abbastanza presto, appena poco dopo essere droppati, Timmy riesce a mostrarci qualche minuto di gameplay ad altissime prestazioni, anche usando un controller non proprio in eccellenti condizioni, come nota lo stesso streamer quando dice ”questo pad ha sicuramente visto giorni migliori”.

Alla luce di quanto vediamo in questo video cosa possiamo capire? Sicuramente molto poco sull’Aim-Assist e la sua efficacia, dato il valore del giocatore, ma invece possiamo intravedere quanto il comportamento del player, e soprattutto la sua esperienza possano, fare la differenza a prescindere da cosa si stia impugnando per giocare.

Questo diventa particolarmente vero se si osserva come, pur essendo alle sue primissime esperienze con il controller su Apex, Timmy riesca abilmente a dare sfoggio di grandi abilità, forte ovviamente dell’enorme bagaglio esperienziale che ha accumulato nel corso di questi anni da volto celebre della scena.

Insomma, cosa ne pensate voi? Possibile essere così bravi anche provando una periferica per la prima volta? Come al solito non mancate di farci sapere la vostra con un commento qui sotto, oppure in community!

Articoli Correlati: