EA sospende tutti gli eventi competitivi dal vivo per il coronavirus

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

EA annuncia la sospensione degli eventi competitivi dal vivo, tra i quali ci sono i tornei di Apex Legends, FIFA e NFL.

Il comunicato

Questo è un momento senza precedenti. Con così tanti cambiamenti in atto in tutto il mondo per limitare la diffusione del coronavirus, stiamo ora annunciando che stiamo sospendendo tutti gli eventi dal vivo per le serie di giochi competitivi di EA, tra cui Apex Legends Global Series, EA SPORTS FIFA 20 Global Series, FIFA Online 4 Live Events e Madden NFL 20 Championship Series. Ciò include eventi gestiti da EA nonché eventi di terze parti gestiti su licenza di EA. Inoltre, questo include tutti i contenuti di gioco competitivi ad eccezione delle trasmissioni che possono essere prodotte singolarmente in remoto. Gli eventi online, in cui i partecipanti e il personale sono lontani e separati continueranno. Questa sospensione di eventi inizierà oggi, 13 marzo, e sarà in vigore fino a quando la situazione globale del coronavirus non migliorerà.

La nostra priorità è tutelare i nostri concorrenti, i nostri dipendenti, i dipendenti dei nostri partner e le nostre comunità. Mentre continuiamo a monitorare la situazione riguardo al coronavirus e riceviamo una guida aggiornata dai funzionari sanitari di tutto il mondo, useremo il tempo per determinare i prossimi passi per andare avanti con tutti gli eventi live e le trasmissioni online dei giochi competitivi di EA.

Grazie per la comprensione. Per favore, resta al sicuro. Non vediamo l’ora di tornare ai nostri eventi quando sarà il momento giusto.

Per leggere il comunicato ufficiale sul sito EA, clicca qui.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701