Dr.Disrespect spiega, secondo lui, perché Apex Legends sembra una demo

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Insieme ad altri colleghi streamer come Shroud e CouRage, Dr.Disrespect è stato invitato a giocare ad Apex Legends prima del suo lancio ufficiale, in modo da aiutare gli sviluppatori fornendo diversi feedback.
In un primo momento, tutto sembrava andare per il meglio, Apex ha ottenuto una popolarità senza precedenti durante le prime settimane di vita, e raggiungendo poi 50 milioni di giocatori in un solo mese, rendendolo il lancio di maggior successo di sempre per un gioco free to play.

Mirage e Octane

Tuttavia durante le ultime settimane il gioco ha subito un vistoso calo, soprattutto per quanto riguardano le visualizzazioni su Twitch. Questo è in gran parte dovuto a grandi nomi come Shroud e Dr Disrespect che non stanno più trasmettendo il gioco.
Il 24 aprile, uno spettatore ha posto una domanda al Doc, chiedendo perché aveva smesso di giocare ad Apex. “È molto divertente, ma sembra un prodotto incompleto”, ha risposto, “è un po’ come una demo, questo è quello che sembra.”

“Mi piace la demo, ma non posso giocare ad una demo per così tanto tempo, voglio il pacchetto completo, voglio la selezione di più mappe, voglio più leggende, voglio che succedano molte più cose nel gioco.”

I giocatori non sono del tutto soddisfatti della quantità di contenuti finora rilasciati

Dr Disrespect non è certo l’unica persona a pensarla in questo modo, molti giocatori, infatti, hanno espresso nelle ultime settimane molta preoccupazione per il lento rilasciare di nuovi contenuti nel gioco.

Dal lancio, il 4 febbraio, è stata aggiunta una sola nuova arma e una nuova leggenda. Le ricompense del Battle Pass non hanno pienamente soddisfatto i giocatori, e questa cosa ha per forza di cose abbassato le aspettative per la seconda Stagione.


Dr.Disrespect spiega, secondo lui, perché Apex Legends sembra una demo
Claudio "MasterOkarìn" Rufino

Probabilmente è nata prima la passione di videogiocare che di me. I miei altri hobby principali sono la musica e la scrittura. Ho già detto che amo i videogiochi?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701